Home » CULTURA » Caltanissetta. Il 4 febbraio cerimonia premiazione 20° Premio Letterario Int.le “L’artigiano Poeta”

Caltanissetta. Il 4 febbraio cerimonia premiazione 20° Premio Letterario Int.le “L’artigiano Poeta”

Caltanissetta. È tutto pronto per la cerimonia di premiazione della ventesima edizione del Premio Letterario Internazionale “L’Artigiano Poeta” che si terrà il prossimo 4 febbraio 2012 (ore 16.30) presso il Centro Polivalente “Michele Abbate”. Al Premio, indetto dall’A.S.P.E.S. (Associazione Siciliana Poeti e Scrittori), hanno dato il loro patrocinio l’Amministrazione Comunale Caltanissetta (Assessorato alla Cultura), la Pro Loco di Caltanissetta, la Banca di Credito Cooperativo “San Michele” di Caltanissetta e Pietraperzia e “RO.MI.GI.TE. Alluminio di Caltanissetta.

La serata sarà condotta da Gioia Maria Fatima. Previsti gli interventi del Cav. Uff. Gaetano Riggio (fondatore del Premio Letterario), della dott.ssa Carmela Sanguinè (presidente dell’A.S.P.E.S.), dott. Michele Campisi (sindaco di Caltanissetta), dott.ssa Rosalba Panvini (presidente Coll. Sind. A.S.P.E.S.), dott.ssa Loredana Schillaci (assessore alla Cultura dell’Amministrazione Comunale di Caltanissetta) e dott. Salvatore Rovello (presidente della Pro Loco di Caltanissetta).

Alla cerimonia di premiazione saranno presenti anche alcuni dei componenti della giuria (composta da: giornalista Nino Bellinvia, Mons. Liborio Campione, dott. Michele Campisi, rag. Rosamaria Cigna, dott. Gioia Maria Fatima, dott. Franco La Russa, poetessa Vitalia Mosca, dott. Rosalba Panvini, poetessa Tina Piccolo, dott.ssa Mariolina Riggi, dott. Salvatore Rovello, dott.ssa Carmela Sanguinè, dott. Loredana Schillaci, poeta Franco Spena, comm. Antonio A. La Stella, rag. Michele Vasapolli, dott.ssa Rosanna Zaffuto).

Nel corso della premiazione intermezzo con una sintesi filmata della prima e terza edizione del Premio Letterario Internazionale “L’Artigiano Poeta”.

La cerimonia di premiazione comincerà con la sezione “Giovani poeti”. La poesia prima classificata è “Il violino” di Iris Amico di Caltanissetta; seconda classificata “Invisibile distorsione” di Flavia Maria Veneziano (Riesi/CL); terza classificata “Due Novembre” di Federica Lipani (Caltanissetta). Premio Speciale a: “L’amicizia” di Loredana Mirisola (Riesi/CL), “Un sogno” di Cristian Termini (Caltanissetta), “L’Italia è la mia patria” di Danila Cianci (Sommatino/CL), “Mio padre è un artigiano di Chiara Carbone  (Caltanissetta). Poesie segnalate: “In fondo” di Antea Iacona (Riesi/CL), “La guerra e la pace” di Valeria Puglisi (Riesi/CL), “Il sole” di Francesco Scimone (Riesi/CL), “La vita è” di Michele Lo Maglio (Caltanissetta), “Il giorno” di Alessio Lombardo (Caltanissetta), “Se l’uomo sapesse” di Giulia Bognanni (Caltanissetta), “Fuori dalla mia terra” di Adriana Cocita (Sommatino/CL), “L’amicizia” di Ilenia Lazzara (Serradifalco/CL); “Io vorrei” di Gaia Salamone (Riesi/CL).

Per la sezione A (poesia in lingua siciliana, a tema libero), la giuria non ha assegnato il primo premi. Al secondo e terzo posto sono state classificate, in ordine: “U principi cu mantellu” di Gaetano Spinnato (Mistretta/ME) e“A la donna” di Salvatore E. G. Giambarresi (Riesi/CL). Quarte classificate a pari merito: “L’allammicu” di Angelica Termini (Canicattì/AG), “I culura da Sicilia” di Cesare Ippolito (Resuttano/CL), “A manu nudi” di Rosaria Carbone (Riesi/CL) Prufunnu Sud – di Margherita Neri – Cefalù (PA). Segnalate le poesie:  “La Sicilia”  di Alessandro Bevilacqua (Sommatino/CL), “L’esempiu d’amuri” di Anna Licia Naro (Serradifalco/CL), “Lu pani” di Antonino Annaloro (S. Caterina Vill.s/(CL), “Nun mi lassava mai sula” di Vittoria Taibi (Caltanissetta),

“Nu ciuri beddu” di Giuseppe Giardina (Caltanissetta), “A me bannera” di Vita Anzalone  (Caltanissetta). Premio Speciale a “E ballu lu tangu ccu tia” di Sabina Scherlippens (Serradifalco/CL), “Timpu modernu” di Maria Catena A. Sanfilippo (Riesi/CL), “A mamà” di Giuseppa Conte (Serradifalco/CL), “Manu di cielu”  di Rosanna Anzalone (Caltanissetta).

Per la sezione B (poesia in lingua italiana a tema libero), la giuria ha classificato al primo posto Prima classificata: “Sicilia emigratoria” di Maria Stimpfl (Pedavena/BL), al secondo posto “Preghiera di un pescatore” di Silvia Russo (Sapri/SA) e al terzo posto“Il mio destino di figlio” di Giancarlo Interlandi (Acitrezza/CT). Quarte Classificate a pari merito: “Vivi” di Roberta Barba (Caltanissetta), “Si muore in piedi” di Francesco Albanese (S. Egidio del Monte Albino/SA), “Abuso” di Teresa Maria L’Abbate (Riesi /CL). Premio Speciale è stato assegnato a: “Ogni giorno” di Paola Cozzubbo (Macchia di Giarre/CT), “Un sogno vano”  di Gennaro Mazzeo (Salerno), “Il silenzio della margherita” di Iana Aleo (Caltanissetta), “Funus” etrusco di Umberto De Vergori (Viterbo), “Donna” di Piera Cutaia (Riesi). “L’inno dei defunti” di Giuseppe Pappalardo (Sommatino/CL), “A mio figlio” di Giuseppina Sanfilippo (Torino), “Pensando” di Fabiola Grioli (Gela/CL). Menzione d’Onore a “Con altro sguardo” di Rosalba Di Fiore (Caltanissetta), “Il disabile, il poeta e l’amore” di Antonio Allori (Caltanissetta), “Schiava di libertà” di Maria Salamone (Cannes/Francia), “Nostalgia” di Roberto Margano (Caltanissetta).

La giuria ha inoltre segnalato le poesie: “Agghiaccianti verità” di Leandro Esposto (Caltanissetta), “Il pagliaccio” di Lucia Faraone (Avellino), “Giada” di Maurizio Giuliana (Riesi/CL), “Criptico incendio” di Antonella Liotta (Castelvetrano/TP), “L’emigrante” di Calogera Taibi (Caltanissetta), “Estasi” di Rosalia Puzzangara (San Cataldo/CL), “Voglia di libertà” di Maria Concetta Fonti (Caltanissetta) “Lei, la bilancia” di Angela Maria Incardona (Palermo), “Una vita nuova” di Angela Lentini (Taranto), “Il poeta” di Carmelo Sessa Avola/SR), “Un tuffo” di Liliana Mamo (Cefalù/PA). “La mente scivola nell’anima” di Michele Cannavò (Caltanissetta).

Infine, per la sezione C (racconto in lingua siciliana o italiana  a tema libero), la giuria ha classificato al primo posto: “Ciottoli bianchi odorosi d’alghe” di Tania Fonte  (Palermo), al secondo posto “Un paio di orecchine” di Italo Schirinzi (Piombino/LI) e al terzo posto“Grazie… Marzia” di Donatella Santina Bognanni (Caltanissetta).

Inoltre ha classificato al quarto posto a pari merito: “Di che profumano i fiori?” di Cataldo Zaffora (Caltanissetta), “La caduta degli dei” di Sabina Fonte Bisconti (Palermo) e “Ricordando Francesco” di Lucia Cosentino (Caltanissetta). Terzo classificato “Grazie… Marzia” di Donatella Santina Bognanni (Caltanissetta).

Vogliamo ricordare che per quanto riguarda la sezione “Giovani Poeti”, il direttivo dell’A.S.P.E.S. ringrazia i dirigenti scolastici degli Istituti Comprensivi che hanno impegnato le docenti a promuovere la partecipazione di tanti giovani poeti: Istituto Comprensivo “G. Carducci” via Zuffanti – Riesi: docente Anastasia Diliberto; Istituto Comprensivo “P. Leone ” via L. Radice – Caltanissetta: docenti prof.ssa Donatella Santina Bognanni, prof.ssa Maria Grazia Scichilone, prof.ssa Mirella Siracusa e prof.ssa Merita Riccobene; Istituto Comprensivo “N. Di Maria” via Garibaldi – Sommatino: docenti dr.ssa Cinzia Fardella, dr.ssa Angela Parrinello e dirigente scolastico dr.ssa Provvidenza Patti; Istituto Comprensivo “G. Carducci” via Zuffanti – Riesi: docenti prof.ssa Rosaria Carbone, prof.ssa Isabella Iacona, prof.ssa M. Catena A. Sanfilippo, prof.ssa Cinzia Federico e prof.ssa Adele Fiorenza; IISS “L. Russo” Caltanissetta 4° A Linguistico – Via Leone XIII: docente prof.ssa Concetta Risplendente  e dirigente scolastico prof.ssa Annarita Fazia. Inoltre vogliamo ricordare che la Commissione esaminatrice delle opere pervenute nella Sezione “Giovani Poeti” non ha ammesso al concorso le liriche in lingua siciliana, poiché non previste dal regolamento.

La cerimonia di premiazione si concluderà con l’assegnazione del Premio Speciale “Caltanissetta che lavora e produce benessere”, conferito all’artigiano nisseno Gioacchino Ricotta, all’ìmpresa edile nissena Francesco Cosentino, a Mons. Giuseppe La Placa (Vicario Generale della Diocesi di Caltanissetta) al sindaco di Caltanissetta dott. Michele Campisi e al prefetto di Caltanissetta dott. Umberto Guidato. Nella foto la locandina che annuncia la cerimonia di premiazione del Premio.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!