Home » CALCIO, GENOVA, SAVONA » Calcio, Promozione Girone A, 9^ giornata: il Ceriale c’è e ferma la capolista Campomorone

Calcio, Promozione Girone A, 9^ giornata: il Ceriale c’è e ferma la capolista Campomorone

CERIALE-CAMPOMORONE 1-1

Reti: 17’ Bruzzone (Ca), 34’ Corsini (Ce)

CERIALE: Breeuwer, Michero, Bogliolo (Balbo al 30′), Gervasi, Fantoni, Abbatista, Condorelli, Quarone, Setti, Donà, Corsini. A disp.: Assone, Chabras, Gloria, Ardissone, Bianco, Ancona. All. Lardo.

CAMPOMORONE: Canciani, Stabile, Musso, Bevegni (Vianello al 62′), Damonte, Giuri, Bruzzone, Giuliana, Balestrino (Curabba al 82′), Gaspari, Fabris (Parodi al 52′). A disp.: Vaccamorta, Romeo, D’Ambrosio, Ferrara. All. Pirovano.

Arbitro
: Mirri di Savona (Assist.: Zanone e Abbratozzato di Chiavari).

Savona. Partita interessante e combattuta quella disputata al “Merlo” di Ceriale tra gli ospiti, capolista, e i locali, penultimi in graduatoria; la gara si è giocata su di un rettang0olo di gioco allentato per la pioggia caduta nella giornata di sabato.

Partono forte gli uomini di mister Renda, in tribuna per squalifica, e al 1′ Michero va via sulla destra, crossa, tiro di Donà a lato di poco. Al 17′ ospiti in vantaggio con Bruzzone, abile a sfruttare un tiro di Balestrino che aveva colpito in piewno la traversa. I locali reagiscono e al 23′ Corsini lancia Setti sulla destra che entra in area, tira ma Canciani ribatte. Al 27′ lancio di Gervasi per Quarone che tocca a Michero, pronto il suo tiro ed  il portiere ospite respinge, la sfera giunge a Corsini che in semirovesciata sfiora il palo. Al 30′ Fabris sfrutta un rimpallo favorevole tira ma Breeuwer respinge.  Al 30′ infortunio a Bogliolo che è costretto ad uscire, al suo posto subentra Balbo. Al 34′ Condorelli apre a Balbo che va via sulla sinistra, tocca a Corsini che si accentra e con un preciso tiro batte Canciani. I locali dopo aver raggiunto il pari cercano di portarsi in vantaggio, ma le loro occasioni trovano sempre un Canciani molto attento.
Si giunge al termine della prima frazione di gioco con le squadre sull’1-1.

Al rientro in campo sono sempre i locali a premere sull’acceleratore  e al 48′ calcio di punizione i cerialesi,  batte Gervasi e la palla sorvola la traversa. Al 53′ altro calcio di punizione per i locali, questa volta batte Condorelli e Canciani vede la palla all’ultimo momento ma miracolosamente riesce nella deviazione in angolo. Al 68′ calcio di punizione per i locali: batte Fantoni e Canciani smanaccia in angolo. All’ 82’ Bruzzone da destra crossa, la palla giunge a Gaspari che tira e Corsini sulla linea respinge con la complicità della traversa. All’86′ ancora Gaspari in avanti che viene affrontato da Balbo, il giocatore ospite finisce a terra in area e l’arbitro concede il calcio di rigore; sul dischetto si presenta Curabba na il suo tiro colpisce la traversa e ritorna in campo, poi Fantoni che libera. Infine al 91’ Condorelli da sinistra crossa, colpo di testa di Quarone e la palla esce a lato.

Dopo 3′ di recupero l’arbitro decreta la fine di una gara che consente al Campomorone di mantenere la vetta della classifica, pur in coabitazione con il Pietra Ligure di Pisano, e al Ceriale, dopo questa buona prestazione contro i primi della classe, di credere fermamente nella salvezza.
(Gino Fantoni)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!