Home » CALCIO, SAVONA » Calcio, Promozione, girone A, 8^ giornata: il Ceriale non riesce più a vincere, solo X con l’Albissola

Calcio, Promozione, girone A, 8^ giornata: il Ceriale non riesce più a vincere, solo X con l’Albissola

CERIALE-ALBISSOLA 2-2

Reti: 15’ Di Noto (C), 52’ Granvillano (A),  52’  Donà (C) , 86’ (rig.) Orcino (A).

CERIALE: Alberico, Colotto (81’ Balbo), Fantoni, Barison, Di Noto, Calliku, Donà, Aboufares (87’ Enrico), Haidich (80’ Breeuwer), Piazza, Giovinazzo. A disp.: Gareffi, Bellinghieri, Guarisco, Finocchiaro. All. Mambrin.
ALBISSOLA: Illiante, Bonandin, Enrile (46’ Ferrari), Cosentino, Oliva, Orcino, Eletto (70’ Cela), Sangiuliano, Calcagno, Granvillano, Puggioni. A disp. Fradella, Coratella, Gaye, Lajolo, Vanoli. All. Repetto.

Arbitro: Licordari di Chiavari (Assist. Pisani e Rizzo di Genova)

Ceriale. Gara combattuta quella disputata al “Merlo” di Ceriale con i locali alla ricerca della prima vittoria in campionato. Al 2′ calcio di punizione per la squadra di casa: batte Fantoni, ma Oliva di testa anticipa Di Noto. Al 6′ pronta risposta degli ospiti con Eletto che tira ma la sfera sorvola la traversa. All’8′ lancio di Piazza per Giovinazzo che di testa mette a lato. All’11′ Granvillano libera Calcagno che da buona posizione spara a lato. Al 13′ calcio di punizione per i locali: batte Piazza, la palla colpisce il palo e Illiante mette in angolo. Al 15′ angolo per i locali: batte Piazza, irrompe Di Noto di testa e segna la rete del vantaggio. Al 20′ calcio di punizione per la squadra di mister Mambrin, batte Fantoni e Illiante devia di pugno. Al 26′ occasionissima per  i ceramisti con Calcagno che si presenta solo davanti ad Alberico che di piede gli ribatte il tiro e poi fa sua la palla in presa alta. Poco dopo la mezzora (32’) Puggioni appoggia a Granvillano che sfiora la traversa. Al 40′ Enrile serve Granvillano che colpisce l’esterno della rete. In chiusura (43’)’ ghiotta occasione per il Ceriale: Aboufares imbuca per Haidich che salta il portiere in uscita, tira a botta sicura, ma Oliva rinvia sulla linea. Sul 1-0 per i locali si va al riposo.

Al 46′ Haidich servito da Piazza va al tiro e  Illiante devia in angolo. Al 52′ il pareggio degli ospiti:  Granvillano servito da Sangiuliano entra in area e batte con un preciso diagonale Alberico. Al 58 azione convulsa in area locale e Fantoni libera a portiere battuto. Al 60′ calcio di punizione per il Ceriale, batte Piazza ma la barriera devia in calcio d’angolo. Al 63′ Aboufares entra in area ma al momento del tiro viene atterrato e l’arbitro non ha esitazione a concedere  il penalty . Si porta sul dischetto Piazza, ma Illiante è bravo a mettere la sfera in calcio d’angolo. Al 64′ si fanno vivi i ceramisti con bomber Granvillano, ma la sua conclusione è parata dal numero 1 di casa. 3 giri di lancette e Haidich è bravo a smarcare Donà, il centrocampista entra in area e con preciso esterno destro batte Illiante per il 2-1. All’86′ Granvillano entra in area, Alberico si getta nei piedi dell’avversario, lo travolge e l’arbitro concede il rigore a favore degli ospiti e mostra il cartellino rosso al portiere di casa. In porta va il  n. 12 Breeuwer che nulla può sul penalty calciato da Orcino. Il Ceriale non demorde e, pur in 10 uomini, cerca di andare a bersaglio al 91’ con Giovinazzo, lanciato da Piazza, ma il suo tiro finisce al lato. Al “Merlo” esce il segno X che non accontenta certo il Ceriale, ancora a digiuno di vittorie in questo campionato e ora anche ultimo in graduatoria con soli 5 punti frutto di 5 pareggi e 3 sconfitte.
(Gino Fantoni)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!