Home » CALCIO, GENOVA, SAVONA » Calcio, Promozione girone A, 25^ giornata: Ceriale ancora ko interno, negativa la prestazione dell’arbitro El Hamdoui di Novi Ligure

Calcio, Promozione girone A, 25^ giornata: Ceriale ancora ko interno, negativa la prestazione dell’arbitro El Hamdoui di Novi Ligure

CERIALE-CAMPOMORONE S.O.  0-1

Rete: 75’ (RIG.) Bevegni

CERIALE: Alberico, Enrico, Testi, Gervasi, Fantoni, Di Noto (80’ Balbo), Donà, Bellinghieri, Di Clemente, Piazza (65’ Ricotta), Aboufares (75’ Guarisco). A disp.: Breeuwer, Calliku, Airasca, Carotta. All. Mambrin.

CAMPOMORONE S.O.: Canciani, Gattulli, Parodi, Bevegni, Damonte, Monaco (30’ Sirianni), Stabile, Cappellano, Salas (90’ Pozzati), Gaspari, Sigona (85’ Micalizzi), A Disp. Mancini, Schiavoi, Savaia, Giuri. All. Pirovano.

Arbitro: El Hamdoui di Novi Ligure (Assistenti: Berto e De Giovanni di Novi Ligure)

Note: al 75’ espulso Fantoni per somma di ammonizioni.

Ceriale. Gara combattuta quella disputata al “Merlo” tra due compagini che si sono affrontate a viso aperto alla ricerca della vittoria che avrebbe proiettato i locali al di fuori della zona play out. Questo non è stato possibile solo per le decisioni arbitrali che hanno condizionato la gara. La prima azione pericolosa è al 16′ e Di Noto salva in angolo su Salas lanciato da Sigona. Al 21′ calcio di punizione per i locali, batte Piazza per Donà che tira a lato. Al 23 altro calcio di punizione per i locali, batte Fantoni e un difensore devia in angolo. Quattro giri di lancette e arriva il primo capolavoro del direttore di gara: Donà riceve da Bellinghieri, entra in area viene affrontato da un avversario che lo atterra e l’arbitro ammonisce il calciatore locale per simulazione. Al 35′ Bellinghieri apre per Testi che tira, un difensore respinge, riprende Donà che conclude  ma Canciani para. In pratica su questa azione termina la prima frazione di gioco. Al rientro in campo sono sempre i locali a premere: al 46′ calcio di punizione, batte Piazza e la sfera esce a lato. Al 55′ altro calcio di punizione per in locali, batte ancora Piazza che colpisce la traversa a portiere battuto. Al 75′ altro capolavoro dell’arbitro: su un rilancio la palla giunge a Sigona che entra in area contrastato da Fantoni di spalla, l’attaccante cade, la palla giunge tra le braccia di Alberico e l’arbitro fischia il calcio di rigore e espelle Fantoni per somma di ammonizioni. I locali reagiscono a quest’altra ingiustizia e al 78’ calcio di punizione batte Di Clemente ma il portiere para. Al 83′ calcio di punizione di Gervasi ma la palla sorvola la traversa Al 93′ Di Clemente spizzica per Guarisco che tira e il portiere para. Al 95′ calcio di punizione per i locali: batte Di Clemente ma Canciani para. Su questa azione il direttore di gara fischia la fine di un incontro certamente rovinato dallo stesso.
(Gino Fantoni)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!