Home » CALCIO » Calcio, Promozione, Girone A, 11^ giornata. Albenga ko interno, al Campomorone 3 punti d’oro

Calcio, Promozione, Girone A, 11^ giornata. Albenga ko interno, al Campomorone 3 punti d’oro

ALBENGA-CAMPOMORONE 1-2
Reti: 11’ e 31’ Curabba, 25’ Calcagno

ALBENGA: Alberico, Welti, Patrucco, Licata (80’ Giampà), Rossi, Bussetti, Gaggino, Vanzini, Perlo (55’ Ricotta), Gaggero (65’ Badoino), Calcagno. A disp.:  Giaretti, Abbatista, Lettera, Alizeri. All. Rattalino
CAMPOMORONE: Canciani, Parodi, D’Ambrosio, Bevegni, Damonte, Giuri, Bruzzone, Cappellano, Gaspari (90’ Fabris), Curabba (65’ Ferrara), Vianello (60’ Piscitelli). A disp.: D’Ignazio, Balostro, Mializzi, Lutero. All. Pirovano.
ARBITRO: Mattia Mirri di Savona. Assistenti: Saleh di Savona e Lazzaro di Imperia.
NOTE: al 61’ espulso Patrucco; al 61’ Curabba fallisce un penalty; al 75’ allontanato Rattalino per proteste; al 78’ Canciani para un penalty calciato da Licata.

Albenga. Gara maschia quella disputata al “Riva” di Albenga. Al 9′ cross dalla destra per gli ospiti, colpo di testa di Gaspari e palla a lato. Due minuti dopo  grave errore di Bussetti che consegna la palla a Curabba che non ha difficoltà a battere l’incolpevole Alberico. Al 25′ Perlo si trasforma da centrale e si fa trequartista servendo Calcagno che raggiunge il pareggio. Al 27′ Gaggino va via sulla destra,  crossa e Perlo non riesce a deviare. Al 31′ Curabba si libera al tiro e trafigge Alberico. Due giri di lancette, angolo per i locali la sfera giunge a Patrucco che tira e il portiere respinge. Al 45′ calcio di punizione per l’Albenga:  batte Licata, Perlo spizza di testa e Patrucco non riesce a centrare la porta. Sul 1-2 per gli ospiti si va al riposo.


Al rientro in campo sono i locali a cercare il pareggio e al 46′ angolo di Licata, raccoglie Vanzini  ma il suo tiro viene respinto dal portiere in angolo; ancora Licata dalla bandierina, colpo di testa di Bussetti che scheggia la traversa. Al 62′ calcio di rigore per gli ospiti per fallo di Patrucco su Bruzzone:  l’arbitro espelle Patrucco, sul dischetto si presenta Curabba che calcia alto. Al 69′ angolo per gli ospiti, colpo di testa di Gaspari parato da Alberico. Al 74′ viene espulso Rattalino per proteste. Al 77′ calcio di rigore per la squadra di casa: sul dischetto si presenta Licata ma il portiere osapite para. Al 85′ Calcagno serve Riotta che conclude  alle stelle. Al 87′ calcio di punizione per gli ospiti, batte Piscitelli che colpisce la traversa. Sul 1-2 l’arbitro decreta la fine della gara. I genovesi portano a casa tre punti d’oro mentre per l’Albenga colleziona la sua quarta sconfitta in questo campionat.
(Gino Fantoni)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!