Home » CALCIO, IMPERIA, SAVONA » Calcio, Promozione, Coppa Italia: Taggia non fa sconti e cala il tris contro un Ceriale rimaneggiato

Calcio, Promozione, Coppa Italia: Taggia non fa sconti e cala il tris contro un Ceriale rimaneggiato

COPPA ITALIA DI PROMOZIONE – GIRONE A –  2^ GIORNATA

Taggia non fa sconti e cala il tris contro un Ceriale rimaneggiato

CERIALE-TAGGIA 0-3
Reti:
Gerardi al 23′, Alasia al 29′, Labricciosa al 90’.

CERIALE: Breeuwer, Bogliolo (Abbatista al 46′), Gloria, Gervasi, Fantoni, Chabras, Donà, Bianco(Setti al 46′), Haidich (Guarisco al 65′), Ardissone, Ancona. A disp.: Assone, Creanza, Conforti, Corsini. All. Renda.

TAGGIA: Ventrice,Colelli, Panizzi, Mangione, Baracco, Garino, Alasia, Rosso (Gazzera al 82′); Brizio (Labricciosa al 77′), Cuneo (Polelli al 40′), Gerardi. A disp.: Troqe, D’Agostino, Tarantola, Rovella. All. Tirone.

Arbitro: Dinapoli di Savona (1 assist.: Strazzulla, 2 assist: Pasquini di Genova )

Ceriale. Un Ceriale senza Bellinghieri, Balbo, Degola e Michero si presenta sul proprio campo al cospetto della corazzata Taggia conscio delle difficoltà della gara. Sono però subito i locali a rendersi pericolosi con  Bianco che costringe il portiere avversario alla deviazione in angolo. Gli ospiti reagiscono allo scampato pericolo e si portano al tiro con Brizio ma Breeuwer respinge. Al 10′ ancora gli ospiti pericolosi con Gerardi ma la palla sfiora la traversa. Al 18′ è la volta di Rosso a tentare la via della rete ma Breeuwer fa buona guardia e para. Al 20′ Cuneo va via sulla sinistra,  si accentra, tira e Breeuwer para. Capovolgimento di fronte Gervasi imbuca per Haidich che salta il portiere tira e Baracco appostato sulla linea di porta salva di testa. Due giri di lancette e Cuneo va via sulla sinistra, giunto sul fondo mette al centro e per Gerardi è un gioco da ragazzi mettere in rete.
I locali accusano il colpo e al 29′ subiscono il raddoppio da parte di Alasia che con un preciso tiro fa secco il portiere. Al 35′ Donò si libera al tiro e Ventrice devia in angolo. Al 39′ occasionissima per i locali cross dalla destra di Bogliolo la sfera giunge ad Ancona che non riesce nella deviazione da due passi. Su questa azione finisce la prima parte di gara.
Al rientro in campo i locali si portano nella metà campo avversaria ma non riescono nell’intento di accorciare le distanze e al 59′ è Gerardi a rendersi pericoloso con un tiro che finisce alto. Al 63′ Donà serve Haidich che tira e la palla esce di poco a lato. Al 71′ calcio di punizione per i locali, sul punto di battuta si porta Fantoni e la palla accarezza il montante ed esce a lato. Al 79′ Rosso dalla destra mette al centro per Alasia, tiro a lato. All’82′ angolo di Fantoni, colpo di testa di Ancona a lato in un soffio. Al 90′ Labricciosa  porta a 3 le reti  per gli ospiti con un azione di contropiede. Dopo 4’ di  recupero l’arbitro fischia la fine dell’incontro.
(Gino Fantoni)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!