Home » NEWS FUORI REGIONE » Calcio. Lo United Mottola, per la prima volta, si confronta con il Bari, in una partita di allenamento

Calcio. Lo United Mottola, per la prima volta, si confronta con il Bari, in una partita di allenamento

Mottola (Ta). Lo United Mottola, con, alle spalle, una compagine societaria rinnovata, sia pure non di molto rispetto alla passata stagione, si rimette in gioco e, militando sempre, in prima Categoria, Girone B, incamera i primi risultati positivi, in questo inizio di Campionato.

Dopo il derby di domenica scorsa, giocato in casa con il Palagiano e terminato con un pareggio, la squadra si prepara per la partita di allenamento, che disputerà, sabato prossimo, 7 novembre, alle ore 10,30, presso lo stadio San Nicola di Bari. Ovviamente, dall’altra parte del campo, ci sarà la squadra calcistica barese.

E’ una grande occasione per la squadra mottolese, che, per la prima volta, affronta una squadra di serie B, calcando l’erbetta del San Nicola. Un incontro non agonistico, voluto, per i suoi ragazzi, dal presidente della società, Angelo Laterza, per offrire nuovi stimoli alla squadra, per creare un’occasione che possa servire da esperienza e, soprattutto, da insegnamento a saper far meglio in campo.

Oggi, la squadra ha un nuovo allenatore, Michele Greco, che, stando già ai primi risultati, due vittorie, due sconfitte ed un pareggio, ha ben preso in consegna il testimone di mister Antonio Schiavone. Rafforzato anche il centrocampo con Leo Semeraro, che migliora la rosa dei calciatori, tutti mottolesi. Immancabili, anche per questa stagione, i bomber Giovanni Romanelli e Daniele Greco.

<<La promozione – spiega di il presidente Angelo Laterza – sia pure sfumata, in extremis, nella passata stagione, resta l’obiettivo principale. Per questo, c’è stata una riorganizzazione anche a livello societario, oltre che economico, con la vicinanza di qualche sponsor in più, disposto a condividere il sogno calcistico mottolese>>. Tra le novità di questa stagione, anche un sito dedicato, www.unitedmottola.it.

Tra i progetti futuri, quello di lanciare, a febbraio prossimo, anche un settore giovanile e quello di prendere in gestione gli impianti sportivi, campo e palazzetto, per renderli utilizzabili al meglio. <<L’auspicio è che l’Amministrazione Comunale colga il nostro appello, anche se il sindaco Luigi Pinto e l’assessore allo Sport Gianni Bello, a primavera, in occasione della presentazione ufficiale della squadra, già si sono espressi favorevolmente. Se c’è un privato alla gestione di impianti pubblici – spiega Laterza – è anche possibile accedere a finanziamenti, per migliorare le strutture esistenti e pensare alla realizzazione di nuove, come una piscina o un campo da tennis. Bisogna essere competitivi dentro e fuori il campo da gioco>>.

Nella foto, la squadra
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!