Home » CALCIO, PRIMO PIANO » Calcio. I risultati delle gare di andata 1° turno dei playout di Eccellenza e dei playoff di Promozione

Calcio. I risultati delle gare di andata 1° turno dei playout di Eccellenza e dei playoff di Promozione

Eccellenza: Risultati playout 1° turno, gare d’andata

Campomorone S.O.- Real Valdivara 0-1 (71′ Bertuccelli)
Virtus CPS-Quiliano 3-0
(9′ e 22′ Ramenghi, 91′ Raiola)

Il Real Vadivara (in trasferta) e la Virtus CPS (fra le mura amiche) si aggiudicano la gara di andata del 1° turno dei playout del campionato di Eccellenza.

Promozione: Risultati playoff 1° turno, gara d’andata

Baiardo-Cogoleto 2-4 (9′ e 29′ Craviotto (C), 18′ Ferrando (C), 43′ Lombardo (B), 48′  Anselmo (C),  52′ Rattini (B)

Loanesi-Molassana 2-2 (5’ Rotunno (M), 13’ Esibiti (M),  53’ (rig.) e 76’ Battuello (L)

Buona la prima del Cogoleto che espugna per 4-2 il campo del Baiardo ipotecando la finale per il primo posto.

Al “Giorgio Ellena” di Loano, su un terreno ridotto ad una risaia per l’intensa pioggia, partita dai due volti. Primo tempo a favore degli ospiti in gol con Rotunno ed Esibiti, ripresa tutta dei rossoblù di mister Roberto Biffi che accorciano le distanze su calcio di rigore trasformato da Battuello (53’) e poi il pareggio al 76′ per opera sempre dello stesso giocatore. Sostanzialmente d’accordo a fine gara gli allenatori Biffi (Loanesi) e Baldi (Molassana) che accettano di buon grado la divisione della posta rimandando a domenica prossima il verdetto per conoscere il nome della squadra che passerà il turno. La Loanesi del presidente Ugo Piave dovrà però vincere a tutti i costi in quanto ai genovesi basterebbe anche non perdere perchè giocherebbe a favore dei rossoazzurri genovesi essere giunti secondi nel loro girone al termine della regular season.

Buono l’arbitraggio del signor Gian Luca Rizzello di Savona ben coadiuvato dagli assistenti Maurizio Ferrari e Antonino Carnazza della sezione di Imperia. Però lode anche a tutti gli uomini in campo che, nonostante il terreno “infame”,  hanno “aiutato” la terna disputando una gara certamente molto combattuta ma sempre estremamente corretta.

Una considerazione però a questo proposito dobbiamo farla: per evitare possibili polemiche sull’imparzialità dell’uomo in giacchetta nera (oggi per la verità la terna vestiva in giallo), l’Aia non avrebbe fato bene a designare non solo gli assistenti ma anche un arbitro residente in provincia diversa da quelle di entrambe le squadre? Del resto a stagione calcistica conclusa, con poche gare in programma, non sarebbe stata difficile la scelta di un direttore di gara “neutrale”.

Ancora un consiglio all’Aia: per i playoff di Prima categoria, non designate un solo direttore di gara, ma una terna vera composta da arbitro e due assistenti appartenenti al vostro organico. Il direttore di gara sarà senza dubbio più sereno nelle decisioni sapendo di avere due collaboratori “super partes” e non due dirigenti (pur in buona fede)  facenti parte delle squadre che si stanno affrontando.
(Vincenzo Bolia)

Nella foto: Battuello (Loanesi) festeggiato dai compagni dopo il gol del 2-2

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!