Home » CALCIO, PRIMO PIANO » Calcio. Eccellenza, 8ª giornata: Rivarolese con il vento in poppa stende il Valdivara e continua la marcia in testa

Calcio. Eccellenza, 8ª giornata: Rivarolese con il vento in poppa stende il Valdivara e continua la marcia in testa

Risultati dell’8ª giornata
(4/11/2018)

Albenga-Busalla  2-2
Cairese-Imperia  2-2
Genova C.-Ventimiglia  3-1
Molassana-Finale  1-0
Pietra Lig.-A. Baiardo  4-2
Rivarolese-Valdivara  5-1
Sammargh.-Rapallo  1-2
Vado-Alassio  3-2

Classifica

Rivarolese  19
Pietra Lig.  15
Genova C. e Vado *  14
Cairese * e Imperia  13
Finale  12
Busalla  *  11
Albenga, Molassana e Ventimiglia  10
A. Baiardo e Rapallo  7
Alassio e Valdivara  5
Sammargheritese  *  3

* = Cairese, Vado, Busalla e Sammagheritese 1 partita in meno

IL PUNTO

La capolista Rivarolese del presidente Mauro Sighieri cala il pokerissimo (5-1) nella gara interna con il Valdivara e continua a sognare grazie alle doppiette di Mura (22’ e 67’) e Romei (44’ e  66’) e ad una rete di Ungaro (73’). Delle inseguitrici mantiene il passo solo il Pietra Ligure di Mario Pisano che, fra le mura amiche del Devincenzi, batte (4-2) l’A. Baiardo di Baldi. Termina invece in parità (2-2) il match clou della giornata fra la Cairese ed un’ottima Imperia, raggiunta dalla squadra di casa solo al 92’ grazie ad una rete di Saviozzi in pieno recupero (92’). Si portano sotto anche il Genova C. (3-1 al Ventimiglia) e il Vado (3-2 all’Alassio), ora entrambe a 14 punti, ma con i vadesi che devono ancora recuperare una partita, quella rinviata per il maltempo nella 7ª giornata che si sarebbe dovuta svolgere a Busalla. Bene il Rapallo che, dopo aver ottenuto il pass per la finale di Coppa Italia, è riuscito a vincere in trasferta (2-1) il derby con la Sammargheritese che resta fanalino di coda del torneo con soli 3 punti, ma con una partita da recuperare (in casa con la Cairese). Non va oltre il pareggio (2-2) l’Albenga di Delfino nella gara al “Raimondo” di Conscente in una gara incredibile e ricca di emozioni: quando sul 2-0, a pochi minuti dal triplice fischio finale, la vittoria per gli ingauni sembrava ormai cosa certa, ci ha pensato il bravo Compagnone nel giro di 4’ (88’ e 91’) a rovinare la festa alla squadra di casa.  Il Finale di Caverzan non riesce più a vincere, anzi deve addirittura arrendersi, pur con il minimo scarto (1-0) e per giunta su calcio di rigore trasformato Cucurullu, sul terreno del Molassana che con questi 3 punti ora occupa un posto più tranquillo in classifica.

Cambio al vertice nella classifica marcatori: Elia Zunino del Pietra Ligure, grazie alla doppietta al Baiardo, sale a 8 reti e supera Diego Alessi (Cairese) , fermo a 7 reti in quanto rimasto all’asciutto nella gara con l’Imperia, che si vede così raggiungere da Andrea Parodi (Vado). Con le doppiette al Valdivara, salgono a quota 6 Simone Romei ed Edoardo Mura della Rivarolese che affiancano Riccardo Alvisi (Valdivara).

Domenica prossima la capolista Rivarolese andrà a far visita al Busalla, e non sarà una trasferta facile per gli uomini di Fresia, il sorprendente Pietra Ligure al Valdivara ed il Vado all’A. Baiardo. Per la zona nobile della classifica interessanti anche Finale-Cairese ed Imperia-Genova C.

Prossimo turno (9ª giornata)
(11/11/2018)

Alassio-Sammargh.
A. Baiardo-Vado
Busalla-Rivarolese
Finale-Cairese
Imperia-Genova C.
Rapallo-Molassana
Valdivara-Pietra Lig.
Ventimiglia-Albenga
(Eugenio Bolia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!