Home » CALCIO » Calcio, Eccellenza, 30^ giornata. Quiliano ai play out con la Sestrese, Veloce e Molassana retrocedono in Promozione

Calcio, Eccellenza, 30^ giornata. Quiliano ai play out con la Sestrese, Veloce e Molassana retrocedono in Promozione

QUILIANO-BUSALLA 4-2

Reti: 15’ Romeo (Q), 36’ Bortolini (B), 40’ (RIG.) e 80’ (RIG.) Albarello (Q), 82’ Damonte (Q)

QUILIANO: Cambone, Giguet, Salani (89’ Arrighi), Hublina, Dalpiaz, Teodoro, Federici (65’  Freccero), Uruci, Romeo( 86’ Leskay), Albarello, Damonte. A disp.: Stavros, Cantatore, Fabiano, Fabretti. All. Monte

BUSALLA: Roncati, Garre(11′ 2t. Cinardo), Repetto, Zanovello, Monti, Ottoboni, Ingenno, Rizzo,Velastegui (70’ Molon), Bortolini, Tacchino(86’ Proietti). A disp.: Prodrecca, Nordio All.: Cannistrà.

Arbitro: Madian Ghio di Chiavari. Assistenti: Manolo Basso e Gabriele Fabian di Chiavari.

Quiliano. Continua il sogno per il Quiliano di mister Monte che si giocherà i play out, mentre finisce quello per la Veloce di mister Oliva, battuta dall’Imperia al “Ciccione” (3-2) retrocessa direttamente in Promozione  insieme al Molassana.

Con un poker di reti il Quiliano regola, in casa, il Busalla già salvo di mister Cannistrà.

Parte alla grande la squadra di casa che già al 2′ colpisce la traversa con il suo uomo migliore, il n° 9 Romeo.

Al 5′ è Damonte che servito da Hublina sbaglia di poco il vantaggio.

Sul ribaltamento di fronte è Bortolini che serve per Velastegui la palla del vantaggio, ma l’attaccante ci pensa troppo e viene fermato.

Passano 15′ e su angolo di Federici, Romeo in mezza rovesciata porta in vantaggio la sua squadra.

Al 36′ incomprensione tra il n° 1 Cambone e la difesa e il Busalla pareggia col suo n° 10 Bortolini, lesto ad approfittarne.

Al 40′ Federici entra in area ospite e viene steso. Calcio di rigore che Albarello non sbaglia.

Inizia la ripresa e gli ospiti partono a mille e al 53’ pareggiano con Ottoboni  che calcia al volo su servizio di Velastegui. Dieci minuti dopo colpiscono il palo sempre con Bortolini dopo un’azione personale devastante.

Ma per il Quiliano la posta in palio è altissima e, sentendo che contemporaneamente la Veloce stava soccombendo sul campo dell’Imperia, si carica come una molla e schiaccia il Busalla nella propria area.

All’80’ un’altra bella giocata di Romeo che lancia millimetrico per Damonte che entra in area e viene trattenuto per la maglia finendo a terra. Calcio di rigore. Se ne incarica ancora Albarello che non sbaglia. Quiliano 3–2 Busalla.

La quarta rete arriva all’82’ dai piedi di Damonte che spara un diagonale velenoso dal vertice alto dell’area, trafiggendo il n°  1 Roncati.

Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio che, grazie ai risultati delle altre partite, consente alla squadra di mister Fabrizio Monte di giocarsi i play out contro la Sestrese.

Negli spogliatoi mister Monte: ”Bravi ragazzi, hanno voluto col cuore e con la grinta vincere questa gara e ci sono riusciti. Contro la Veloce avevo chiesto loro di vincere con due gol di scarto e sono stato accontentato, oggi  prima della partita, ho visto negli occhi dei miei la voglia di vincere. Il miracolo per ora è a metà, sta a noi adesso andare incontro all’altra metà. Io ci credo e con me anche i ragazzi”.
(Salvatore Barranca)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!