Home » CALCIO, SAVONA » Calcio, Eccellenza, 21^ giornata. Nell’anticipo Veloce e Cairese si dividono la posta (1-1)

Calcio, Eccellenza, 21^ giornata. Nell’anticipo Veloce e Cairese si dividono la posta (1-1)

VELOCE-CAIRESE 1-1

Reti: 28’ Girgenti (V), 44’ Clematis (C)

VELOCE: Cerone, Ravera, Barranca, Rubino, Eretta, Tiola (88′ Atzeni), Parodi,  Salis, Girgenti, Giannone (54′ Rapetti), De Luca (73′ Pagano). A disp.: Orru, Lavagna, Giaccardi, Costa. All.: Gamberucci.

CAIRESE: Giribaldi, Doffo, Bresci, Spozio, Manfredi, Barone, Pizzolato (60′ Torra), Piana, Boveri (77′ Canaparo), Sbravati, Clematis. A disp.: Marini, Prato, Cosentino, Frulli, Bozzo. All.: Giribone.

Arbitro: Nicola Bartolomeo Costa di Chiavari.

Note: al 40’ Cerone para un penalty calciat0 da Barone.

Savona. Nell’anticipo al “Levratto”, Veloce e Cairese  si dividono la posta in palio, risultato che non consente di muovere più di tanto una classifica che alla luce dei risultati odierni può anche andare bene ad entrambe le formazioni.

Primi 15′ di studio senza niente di eclatante se non un ingorgo incredibile in mezzo al campo senza spunti particolari.

Poi al 28′ la Veloce passa. Calcio di punizione dal vertice alto pennellato da Salis per la testa di Girgenti che in tuffo realizza il vantaggio velociano.

Doccia fredda per gli uomini di mister Giribone che assorbono il colpo e ricominciano a spingere, con belle giocate, alla ricerca del pareggio.

E proprio allo scadere della prima parte della gara, al 40′, su azione di calcio d’angolo, Girgenti di istinto in area velociana, blocca la palla con entrambe le mani nell’intenzione di ripararsi dalla botta calciata da un giocatore ospite.

Per il direttore di gara non ci sono dubbi, è calcio di rigore e giallo per il n. 9 granata. Lo batte Barone ma è superlativo il n. 1 Cerone a salvare la propria porta.

Passano appena tre minuti e, quando ormai gli uomini di Gamberucci erano con la testa negli spogliatoi dopo lo scampato pericolo, arriva il pareggio degli ospiti.

Azione sulla sinistra e botta di Piana, Cerone valuta male la traiettoria della palla e la respinge in maniera anomala. Il n. 11 Clematis si ritrova la sfera tra i piedi a mezzo metro dalla linea di porta, ringrazia e mette dentro.

Il primo tempo si chiude 1 a 1.

Nella ripresa è la Veloce che detta i ritmi del gioco soprattutto sulle fasce dove la rapidità dei due esterni mette non poca apprensione alla difesa ospite.

Tre cartellini gialli per i padroni di casa, uno per gli ospiti.

La gara è stata molto condizionata dalla pioggia che ha accompagnato i 22 in campo per l’intera durata della partita.

Spalti gremiti, nonostante il maltempo. Direzione di gara più che sufficiente.
(Salvatore Barranca)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!