Home » CALCIO » Calcio, Eccellenza, 16^ giornata: solo un brodino per la Veloce, Tiola la salva all’86′

Calcio, Eccellenza, 16^ giornata: solo un brodino per la Veloce, Tiola la salva all’86′

Savona. Sta’ veramente troppo stretto il pareggio di oggi alla Veloce di mister Gamberucci contro la più quotata Sammargheritese, almeno per quanto riguarda la posizione in classifica.

Finisce 1 a 1 la prima giornata di ritorno in questo incontro dove entrambe le formazioni avevano bisogno dei tre punti, la Veloce per uscire dalla zona Play out e la Sammargheritese per non perdere il posto tra le prime quattro della classe.

Primi minuti di gioco con grande aggressività ospite, ma già al 9′ il velociano Scarfò impegna con un pallonetto il n°1 Raffo.

Dopo tre tre minuti è ancora Scarfò che imbecca con un lancio millimetrico il compagno di squadra Girgenti che, a tu per tu col portiere ospite, calcia clamorosamente fuori.

Al 25′ Atzeni anticipa in mezzo al campo il n°8 ospite Oliviero, salta ancora un uomo e serve al proprio compagno Giannone una palla da mettere dentro senza difficoltà. Purtroppo il n°10 di Gamberucci si divora la ghiotta occasione calciando a lato.

Sammargheritese in netta difficoltà.

Passano tre minuti e il bomber Scarfò entra in area palla al piede ,e calcia a botta sicura, ma è miracoloso il n°1 ospite. Al 39′ è Oliviero, per gli ospiti che calcia un missile terra-aria dal limite e il n°1 velociano Cerone devia sopra la traversa.

Nella ripresa parte subito bene la Sammargheritese che vede il suo n°11 Ilardo stoppare il pallone in area velociana in mezzo a due difensori e calciare a botta sicura, esaltando la bravura di Cerone che blocca a terra.

Al 10′ lancio per Girgenti a saltare la difesa , anticipato di testa dal portiere ospite che esce addirittura dalla proria area lasciando la porta sguarnita. Palla che giunge tra i piedi di Giannone che prova da fuori a centrare il bersaglio grosso, ma la palla esce a lato portando a tre le chiare occasioni da rete sbagliate per la Veloce.

Purtroppo il detto ‘Gol sbagliato, gol subito’ non si è smentito e al 20′ una discesa dirompente sulla sinistra, del n°11 Ilardo che mette in mezzo un pallone che attraversa tutta l’area di rigore giungendo tra i piedi di Malinconico, lasciato colpevolmente solo dal proprio marcatore, che col piatto destro realizza il vantaggio ospite.

Bisogna aspettare il 41′ perchè una punizione di Scarfò scaldi di nuovo i guantoni ospiti, ma tre minuti dopo una successiva punizione, calciata da Tiola, cecchino di giornata, porta i padroni di casa meritatamente in parità.

Finisce così una partita che la Veloce avrebbe ampiamente meritato di vincere, ma come dice il Team Manager Gianni Tardito: “Quando su tre occasioni da rete non ne indovini neanche una, il rischio di perdere la gara sull’unica occasione per gli ospiti realizzata, è altissimo”.

Anche mister Gamberucci è amareggiato: “Non si possono sprecare tutte queste occasioni. Abbiamo giocato un’ottima gara e perderla sarebbe stata una beffa difficile da digerire. Per fortuna i ragazzi non hanno mollato fino all’ultimo portando a casa almeno un pareggio che ci stà comunque molto stretto”.

Arrabiatissimo il direttore sportivo Fulcio Berruti per alcune decisioni arbitrali, ma soprattutto per le designazioni da parte della Federazione: “Anche noi come tutte le altre squadre paghiamo la quota di iscrizione al campionato e anche noi abbiamo diritto all’assegnazione di arbitri che sappiano gestire a livello caratteriale gare così delicate come questa di oggi. Dopo il vantaggio, che a mio parere era viziato da un evidente fallo ai danni del nostro difensore e sul quale l’arbitro ha sorvolato, gli ospiti hanno fatto di tutto per perdere secondi e minuti preziosi, ma il direttore di gara non ha fatto proprio nulla perchè ciò non si verificasse. Solo allo scadere di gara si è degnato di tirare fuori il giallo per perdita di tempo. La mia non è una critica diretta all’arbitro, ma alla federazione. Per fortuna i ragazzi non hanno mai mollato e sono riusciti a portare a casa un punto, per quanto stretto ci possa stare”.
(Salvatore Barranca)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!