Home » CALCIO, PRIMO PIANO » Calcio. Eccellenza, 16ª giornata: Cairese stoppata dall’Albenga, Genova C. sola in vetta

Calcio. Eccellenza, 16ª giornata: Cairese stoppata dall’Albenga, Genova C. sola in vetta

Risultati della 16ª giornata
(13/01/2019)

Albenga-Cairese  0-0
A. Baiardo-Finale  2-5
Alassio-Genova C.  2-4
Valdivara-Imperia  0-2
Rivarolese-Molassana  3-0
Vado-Rapallo  1-0
Pietra Lig.-Sammargh.  2-2
Busalla-Ventimiglia  2-1


Classifica

Genova C.  32
Cairese e Rivarolese  30
Imperia  29
Pietra Lig. e Vado  28
Finale  26
Busalla  22
A. Baiardo, Rapallo e Ventimiglia  18
Alassio e Albenga 16
Albenga  15
Molassana e Sammasrgh.  13
Valdivara  8


IL PUNTO

Dopo la lunga sosta natalizia, torna il campionato di Eccellenza senza però troppe sorprese nei risultati della 1ª giornata di ritorno.

La Genova C. batte 4-2 l’Alassio di Biffi al “Ferrando” (in rete 2 volte Ilardo, De Martini e Camoirano per i genovesi e doppietta di Gerardi per gli alassini) e porta a due i punti di lunghezza sulla Cairese fermata sullo 0-0 a Conscente dall’Albenga e sulla Rivarolese di Fresia vittoriosa in casa per 3-0 sul Molassana. Delude invece il Pietra Lig. di Pisano che fra le mura amiche deve dividersi la posta con la Sammargheritese. Bene invece l’Imperia di Pietro Buttu, che si veste da corsaro ed espugna con il classico risultato all’inglese il Valdivara (in gol per i nerazzurri Faedo al 37’ e Cavallone G. all’80’) ed il Vado di Tarabotto che al “Dagnino” batte di misura (1-0) il sempre perocoloso Rapallo grazie ad una rete di Donaggio al 60’.  Comincia a far la voce grossa anche il Finale di Caverzan che, dopo aver conquistato la Coppa Italia di Eccellenza, battendo 2-0 il Rapallo, espugna il campo dell’A. Baiardo con un secco 5-2 e lancia di conseguenza un chiaro messaggio in merito alle sue intenzioni anche in campionato. Infine il Busalla di Cannistrà, dopo l’1-2 subito in casa dal Rapallo nell’ultima giornata del girone d’andata, batte (2-1) il Ventimiglia grazie ad una doppietta di Compagnone; per i frontalieri rete della bandiera di Baldi al 60’.

Dopo le prime 16 giornate del campionato, la classifica marcatori vede in testa Francesco Ilardo della Genova C. con 16 reti, seguito da Elia Zunino del Pietra Lig. con 13 reti. Al terzo posto, con 11 reti, un duo: Diego Alessi (Cairese) e Andrea Parodi (Genova C.).  La squadra che ha segnato più reti è la Genova C. con 41, seguita da Cairese, Imperia ed Alassio con 30. Le squadre che invece hanno subito meno reti sono l’Imperia ed il Finale (17), seguite dal Vado (18).

Nella prossima giornata la capolista Genova C. se la vedrà in casa con l’Albenga, mentre le inseguitrici Cairese e Rivarolese dovranno vedersela fra loro in quel di Cairo Montenotte. L’Imperia giocherà fra le mura amiche del “Ciccione” con un Busalla sempre combattivo; gare esterne invece per il Pietra Lig. (con il Molassana) ed il Vado (con la Sammargheritese) con l’obbligo per entrambe di non perdere. Il Rapallo di Bistazzoni cercherà di riscattare la sconfitta con il Vado e l’occasione appare propizia in quanto dovrà vedersela in casa con l’A. Baiardo. Per l’Alassio infine una trasferta a Ventimiglia contro i frontalieri di Soncin con il chiaro obiettivo di portare a casa qualche punto pesante in chiave salvezza.

Prossimo turno (17ª giornata)
(20/01/2019)

Ventimiglia-Alassio
Genova C.-Albenga
Rapallo-A. Baiardo
Imperia-Busalla
Molassana-Pietra Lig.
Cairese-Rivarolese
Sammargh.-Vado
Finale-Valdivara
(Eugenio Bolia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!