Home » NEWS, PRIMO PIANO, SAVONA » Caccia all’uomo ad Andora, arrestati due albanesi svaligiatori di ville

Caccia all’uomo ad Andora, arrestati due albanesi svaligiatori di ville

Andora. Questa mattina ad Andora, i carabinieri della locale Stazione nel corso di un controllo predisposto per il contrasto dei furti in abitazione, hanno fermato un’autovettura sospetta con a bordo due individui che alla richiesta di documenti hanno cercato di fuggire.

Nell’immediatezza è stato fermato e poi arrestato Florian F., nato in Albania nel 1991, residente a La Spezia, nullafacente, pregiudicato per furti, mentre il secondo è riuscito a fuggire lanciandosi giù dalla strada saltando tra le “fasce” coltivate ad orto (perdendo una scarpa) e sparendo veloce come un cinghiale tra i cespugli. Nell’auto è stata trovata della refurtiva e si è scoperto che i due avevano appena svaligiato una villetta isolata di pensionati in zona “Rollo” rubando gioielli, orologi e un  PC portatile.

Subito è scattata una caccia all’uomo per poter arrestare anche il secondo fuggitivo e la Centrale Operativa di Alassio che coordinava le ricerche ha fatto convergere le pattuglie del radiomobile e quelle della Stazione di Alassio in supporto agli uomini di Andora. Da Villanova si è alzato in volo l’elicottero del 15° NEC  che ha armonizzato le ricerche dall’alto e dopo aver individuato il sospetto che si muoveva tra la boscaglia ha fatto stringere il cerchio permettendo la cattura. Il complice è stato identificato in Besmir K., nato in Albania nel 1990, residente in Casorate Primo (PV).
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!