Home » BACHECA WEB » Bordighera, passeggiata a Seborga

Bordighera, passeggiata a Seborga

Bordighera. In collaborazione con l’STL Riviera dei Fiori la coop Strade Liguria da Scoprire propone, per venerdì 6 maggio, una piacevole passeggiata guidata tra palme e ginestre da Bordighera a Seborga. Si attraversa il sentiero del Beodo: le palme qui hanno il potere di incantare il visitatore e di trasportarlo in Oriente. Lo sguardo si apre anche alle terrazze coltivate, alla macchia mediterranea, ai muretti a secco, così fragili sotto le impetuose piogge autunnali, ma così bene inseriti nel paesaggio collinare costituendo quasi un elemento ornamentale. In alto appare il piccolo borgo di Sasso che dà il nome alla valle e si intuisce il motivo che spinse Claude Monet, durante la sua permanenza a Bordighera nei primi mesi del 1884, ad esplorare la valle, ammaliato dai suoi colori, dalle fogge delle palme, dalla luce, così affascinanti, ma nello stesso tempo così difficili da riprodurre sulla tela. Si percorrono varie mulattiere piuttosto ripide e panoramiche che attraversano zone coltivate a ginestra, mimosa e numerose specie di fronde di verde ornamentale che creano un insieme molto gradevole di ciuffi verdi di varie tonalità. Lo sguardo spazia dal mare alla collina e verso i monti emergono le vette più ardite delle Alpi Liguri con i loro picchi calcarei: il Toraggio e il Pietravecchia.

Si raggiunge Sasso in posizione splendida con la sua panoramica terrazza sul mare, dove gli abitanti organizzano feste e sagre. Si prosegue su un percorso vario, a tratti una bella mulattiera immersa tra pini d’Aleppo e la vegetazione mediterranea, altrove si passa tra le case per piccole stradine che attraversano la strada carrozzabile. Si giunge cosi a Seborga, la cui disposizione delle case rinserrate le une alle altre costituiva nel passato una struttura difensiva. Fu sede di un importante monastero appartenente all’Abbazia di Lerino fino al 1729.

Prenotazioni numero verde STL Riviera dei Fiori 800 813012
Per ulteriori dettagli : Coop Strade 0183/290213 – Angela 338 4536788

Ritrovo: ore 9 a Bordighera davanti Chiesa S. Ampelio. Difficoltà: 500 m di dislivello in salita e discesa. Ritorno: rientro alle ore 14,30 circa sul medesimo percorso (è possibile prendere l’autobus di linea – biglietto blu Euro 1,50 – se si acquista sull’autobus Euro 2,50). Abbigliamento: scarpe adatte, pranzo al sacco e acqua. Quota: 5 Euro.
(Francesco Mulè)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!