Home » EVENTI, IMPERIA » Bordighera. Occhi su Saturno 2014

Bordighera. Occhi su Saturno 2014


Bordighera. “Per ragioni che non dipendono dalla nostra volontà, ci è stato comunicato solo ora che la sera del 10 maggio – evento “Occhi su Saturno” -non si può usufruire per le osservazioni astronomiche della terrazza del Forte dell’Annunziata, come precedentemente comunicato; per cui vi saremo grati di riprendere la notizia con la piccola rettifica al programma, che in nulla, dunque, nulla cambia, tranne che con i telescopi ci posizioneremo negli spazi esterni attigui alla Fortezza. Allego un breve comunicato aggiornato”. Così Marina Muzi, responsabile dell’Osservatorio Astronomico “G.D.Cassini” di Perinaldo.
Domani, sabato 10 maggio appuntamento a Ventimiglia, presso il Forte dell’Annunziata, per l’evento “Occhi su Saturno 2014″ quest’anno organizzato presso il Museo Archeologico “G.Rossi”, che gentilmente ci ospita.
100 eventi in contemporanea in tutta Italia, una  serata di osservazione astronomica dedicata a Saturno e al grande astronomo G.D.Cassini nato a Perinaldo; è la terza edizione dell’evento nazionale organizzato dalla nostra Associazione, “Stellaria”, che gestisce l’Osservatorio Astronomico Comunale “G.D.Cassini” di Perinaldo, in collaborazione con lo IAPS (Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziale di Roma) e con il patrocinio dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), la Società Astronomica Italiana (SAIt), l’Unione Astrofili Italiani (UAI), l’Istituto Nazionale di AstroFisica (INAF), EAN (European Astrosky Network)
La partecipazione all’evento è libera, questo il nostro programma:
Ore 21/21,30 – ”Le stelle del Museo Archeologico “G.Rossi” – visita guidata a cura del Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi”
Ore 21,30 – conferenza del dott. Paolo Tanga (Observatoire de la Côte d’Azur)
Ore 22,30/23,30 Osservazioni astronomiche di Saturno dagli spazi attigui esterni al Forte, e non più dalla terrazza stessa al suo interno, come precedentemente annunciato.
Paolo Tanga: nato nel 1966 a Saluzzo (Cuneo), ha lavorato inizialmente nel gruppo di planetologia dell’Osservatorio Astronomico di Torino. In seguito si è trasferito a Nizza, dove da 11 anni è astronomo all’Osservatorio della Costa Azzurra. Si occupa dell’evoluzione e delle proprietà fisiche degli asteroidi. Coordina un gruppo internazione a livello europeo che prepara l’utilizzo dei dati della missione Gaia per lo studio degli oggetti del Sistema Solare, ed ha utilizzato molte tecniche diverse per lo studio degli asteroidi, alcune anche alla portata degli astronomi non professionisti Info: tel. +39 3485520554 – www.astroperinaldo.it – www.occhisusaturno.it
(Francesco Mulè)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!