Home » IMPERIA, MUSICA » Bordighera. Domani recital di chitarra con l’Inverno Musicale

Bordighera. Domani recital di chitarra con l’Inverno Musicale

Bordighera. Il 28esimo Inverno Musicale prosegue domani, 10 marzo 2013, ore 15,30, nella suggestiva sede del Centro Culturale Polivalente della ex Chiesa Anglicana (accessibile da Via Regina Vittoria, angolo Via Vittorio Veneto) in Bordighera, presentandosi al pubblico con un recital di chitarra, dedicato agli autori più significativi della tradizione chitarristica  classica ed arricchito dall’esecuzione di alcune delle più celebri colonne sonore di Ennio Morricone (10/11/1928 – Premio Nobel per la Musica – Polar Music Prize, compositore, musicista e direttore d’orchestra, famoso soprattutto per le sue numerose colonne sonore cinematografiche delle quali solo 30 scritte per film),  trascritte per le sei corde, peraltro già incise e pubblicate dall’interprete Enea Leone, sotto la supervisione di Morricone stesso. Enea Leone nasce a Milano nel 1978, si avvicina giovanissimo alla chitarra classica seguito dal padre. Prosegue gli studi sotto la guida di Lena Kokkaliari fino al suo ingresso al Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero (Germania, Francia, Svizzera, Austria, Romania e Grecia). Attualmente  è docente di chitarra  presso il Conservatorio Pierluigi da Palestrina di Cagliari. Enea suona su chitarre Gioacchino Giussani. Enea Leone, chitarra classica. Biglietti: 6 euro; ridotti 5 euro (dalle 14,30 nel giorno del concerto).
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!