Home » IMPERIA, MUSICA » Bordighera. Concerti nella città delle palme

Bordighera. Concerti nella città delle palme

Bordighera. Luglio è passato con una fitta serie di appuntamenti all’insegna di BordigheraEstate e Touscouleurs nella città delle palme. Un programma altrettanto nutrito di rendez-vous è previsto per l’intero mese di agosto presso i Giardini dell’ex chiesa Anglicana (accessibili esclusivamente da Via Regina Vittoria – angolo Via Vittorio Veneto) e il Centro Storico di Bordighera  (Piazzale Otto Luoghi – Spianata del Capo).

Gli spettacoli sono tutti alle 21,15 e ad ingresso gratuito (eccetto il concerto straordinario del 10 agosto dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo). In caso di pioggia o di tempo non favorevole essi avranno luogo all’interno della Chiesa  Anglicana. Il pubblico è ammesso limitatamente alla disponibilità dei posti a sedere. Fatto salvo il diritto di cronaca, è vietato ai soggetti non autorizzati filmare, registrare e/o fotografare.

Questi il programma e il calendario da domani  a mercoledì 7 agosto.

  1. BordigheraEstate, domani 1 agosto, Centro Storico, ore 21,15. Laboratorio Sperimentale Musicale LSM Gruppo storico formato nel 1976 da quattro giovanissimi musicisti di Ventimiglia, Dolceacqua e Bordighera, in attività fino al 1980. Ispirati dalla musica di Area, Gong, Magma, Henry Cow, il loro stile era prevalentemente strumentale con brani lunghi e sonorità mediterranee caratterizzate dall’uso di piano elettrico e vibrafono. Un concerto imperdibile, per un ritorno sul palcoscenico di Mario Maccario, tastiere; Corrado Ramella, vibrafono, percussioni; Giuliano Raimondo, basso, voce; Luigi “Totò” Rotella, batteria, percussioni e con la partecipazione straordinaria di Riccardo Lora e Gaspare Caramello.
  2. BordigheraEstate, venerdì 2, Giardini ex chiesa Anglicana, ore 21,15. Nato nel 2008, il Duo Forlani-Rebaudo dedica gran parte del suo repertorio alla tradizione lirica. Ha partecipato a numerosi festivals di musica da camera in Francia, Italia, Germania e Svizzera, ottenendo sempre grandi consensi di pubblico e critica. In occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, i due musicisti offrono al pubblico la cosiddetta “Trilogia popolare” del grande compositore italiano, cioè le arie più celebri di Trovatore, Rigoletto e Traviata, da loro interamente arrangiate e riscritte per due clarinetti.
  3. BordigheraEstate, sabato 3, Giardini ex chiesa Anglicana, ore 21,15. Cioè Promotion di Giorgia Brusco presenta Uffo L’Ufo Buffo. Spettacolo per bambini in cui si narrano le vicende di un extraterrestre, Uffo, che viene mandato sulla terra per scoprire i segreti della longevità dei terrestri e quindi capire perché invece sul suo pianeta la vita è breve. Tra gag divertenti, canzoni e varie peripezie il simpatico Uffo scoprirà che il segreto della terra è la sana alimentazione. Con Giorgia Brusco ed Eugenio Ripepi.
  4. BordigheraEstate, domenica 4, Giardini ex chiesa Anglicana, ore 21,15. Associazione culturale Maria Grazia Vivaldi presenta il concerto premio del IV Concorso Internazionale di esecuzione musicale “Città di Montalto Ligure”. Karin Nakayama, violino; Hyoung-Joon Jo, violoncello.
  5. Touscouleurs, lunedì 5, Giardini  ex chiesa Anglicana, ore 21,15. Il sestetto torinese Armea Ensemble presenta il concerto “Terre dimaestral”, uno spettacolo che nasce dalla volontà di raccogliere e amalgamare le diverse tradizioni musicali che il vento di maestrale incontra lungo il suo tragitto nel Mediterraneo. Un viaggio musicale e umano alla ricerca di quel mix di stili e tradizioni che caratterizzano le culture e le città in cui viviamo nell’era della globalizzazione. Per ulteriori info: www.reverbnation.com/armeaensemble
  6. Touscouleurs, martedì 6, Centro Storico, ore 21,15. Le Spugne sono una band torinese innamorata dell’Irlanda e dedita all’esecuzione di musica folk celtica. Il repertorio comprende le tradizionali ballate malinconiche, le danze infuocate ed anche alcuni brani “contaminati” del filone americano  “bluegrass”, una branchia della musica country. Il caratteristico sound è ottenuto con strumenti acustici e caratteristici dell’isola di Smeraldo.
  7. Touscouleurs, mercoledì 7, Giardini ex chiesa Anglicana, ore 21,15.L’Associazione “Le Muse Novae” presenta Giua in concerto. Uno spettacolo di musiche, canzoni e filastrocche che nasce dall’incontro di due artisti Giua, cantautrice e Pier Mario Giovannone musicista e attore. Un percorso musicale che incrocia brani originali e musiche dal mondo, con sonorità acustiche e latine.

Direzione artistica e organizzativa di Dario Grassano e Luca Moreno.
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!