Home » NEWS FUORI REGIONE » Biblioteca di Tuglie. Al terzo appuntamento della 2^ edizione di “Allo Scoperto” il filosofo Sossio Giametta

Biblioteca di Tuglie. Al terzo appuntamento della 2^ edizione di “Allo Scoperto” il filosofo Sossio Giametta

Tuglie/Lecce. Domenica 16 giugno, alle ore 19,30, presso la locale Biblioteca Comunale, per la 2^ edizione di  ”Allo Scoperto”, rassegna di autori, ideata e condotta da Elio Ria, si terrà, in collaborazione con gli “Amici della Biblioteca”, il terzo appuntamento con l’83enne filosofo, critico e narratore Sossio Giametta, nato a Frattamaggiore (Napoli). Laureatosi in Giurisprudenza a Napoli nel 1952, nel 1953 incontrò a Milano Giorgio Colli che lo invitò a collaborare all’”Enciclopedia di autori classici” che dirigeva per l’editore Boringhieri e all’edizione critica delle Opere di Nietzsche.

Nel 1964 conseguì l’abilitazione all’insegnamento di Lingua e letteratura tedesca e nel 1966 quella all’insegnamento di Lingua e letteratura inglese. Dal 1965 è funzionario presso il Consiglio dei ministri della Comunità europea.

Traduttore di tutte le opere di Nietzsche (oltre che di Schopenhauer, Hegel, Spinoza, Goethe e Freud) è autore di numerosi libri di saggistica filosofica e letteraria, tra cui: “Hamann nella considerazione di Hegel, Goethe, Croce, Bibliopolis” (Napoli, 1984); “Oltre il nichilismo. Nietzsche, Hölderlin, Goethe” (Tempi Moderni, Napoli, 1988); “Nietzsche, il poeta il moralista, il filosofo” (Garzanti, Milano, l991); “Palomar, Han, Candaule e altri” (Palomar, Bari, 1992); “Nietzsche e i suoi interpreti. Oltre il nichilismo” (Marsilio, Venezia, 1995); “Commento allo “Zarathustra” (Bruno Mondadori, Milano, l996). Ha tradotto dal latino l’ “Ethica” di Spinoza e il “De bello gallico” di Cesare; dall’inglese la “Storia della Seconda guerra mondiale” di Calvocoressi e Wint; dal tedesco (parzialmente o totalmente) otto volumi delle “Opere complete di Nietzsche” (Adelphi, Milano, l964 sgg.); Il mondo come volontà e rappresentazione di Schopenhauer, Massime e riflessioni di Goethe; Il motto di spirito di Freud, ecc. Autore della raccolta di racconti “Madonna con bambina” (Bur, 2006). L’ultimo suo lavoro edito da Mursia è “L’oro prezioso dell’essere” (2013).

Dialogherà con l’autore il ricercatore dell’Università del Salento Mario Carparelli.

Il tema conduttore verterà sull’importanza della filosofia nel mondo superficiale di oggi, nonché quali siano i maestri del pensiero come Nietzsche e Schopenhauer, o come Freud e Goethe che possano far capire meglio le complessità della nostra società.

L’arco degli interessi di Sossio Giametta va, infatti, dal Goethezeit all’apparizione del nichilismo europeo e al suo superamento in Nietzsche, della cui opera mette in evidenza il carattere poetico e l’idea fondamentale che ogni prospettiva teorica è una semplificazione e un depauperamento della vita. Del pensiero nietzscheano coglie i limiti nella sua avversione alla democrazia e nello sdegnoso rifiuto di ogni ideologia della solidarietà, intesi come fenomeni di decadenza. Un’altra grande aporia di Nietzsche, secondo Giametta, sta nella Umwertung aller Werte che finisce in una assolutizzazione dei valori anticristiani e aristocratici del paganesimo.

Per informazioni: Biblioteca Comunale di Tuglie – e-mail: bibliotecamica@comune.tuglie.le.it

Nelle foto Sossio Giametta; la copertina del suo ultimo libro “L’oro prezioso dell’essere”.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!