Home » STANZA DELLA POESIA » Bellizzi (SA). Premio Nazionale Virella Apicella Granese “La forza delle donne”

Bellizzi (SA). Premio Nazionale Virella Apicella Granese “La forza delle donne”

L’assessorato alla Cultura e Pari opportunità del Comune di Bellizzi (SA) e l’Associazione Bellizzi Arte & Sociale, con il patrocinio della Provincia di Salerno, organizzano il Premio Nazionale Virella Apicella Granese “La forza delle donne”. L’intento è quello di ricordare una grande donna, impegnata nel panorama culturale che, con umiltà e tenacia, aveva contribuito alla nascita e allo sviluppo di associazioni ricoprendo incarichi e ruoli importanti, nell’universo del sapere. Lo scopo del premio è di focalizzare l’attenzione sul ruolo della donna nella vita, nel lavoro, nella famiglia, nella società, sensibilizzando, gratificando e valorizzando le grandi capacità del mondo femminile. Virella Granese ha rappresentato tutto quanto nell’accezione più ampia e questo concorso vuole essere un doveroso e sentito omaggio nei confronti di una donna speciale, recentemente scomparsa.

Il Premio si articola in:

a)  Poesia in lingua o vernacolo – Regolamento

Inviare 1 (una) poesia, massimo 40 versi, avente come tema: “La forza delle donne”.
Le poesie devono essere in lingua o in vernacolo con traduzione a fronte,  se diverso dal dialetto della Campania. Il concorso è aperto a tutti.

Inviare le poesie in cinque copie dattiloscritte, di cui una recante in calce nome, cognome, indirizzo, telefono, data di nascita dell’autore e firma, in busta chiusa sigillata, al seguente indirizzo: “Comune di Bellizzi – Assessorato Pari Opportunità – via Manin 23 -  84092 Bellizzi (SA)”.
Spedire gli elaborati entro e non oltre il 20 agosto 2012, farà fede il timbro postale.
È richiesta una tassa di lettura di  10 euro che può essere allegata alle poesie, in contanti, o versata  presso l’Ufficio Postale, su Carta Postepay n. 4023 6006 1597 8519 intestata a:  Alfonso Mariano – MRNLNS48L28H703V (legale rappresentante dell’Associazione; in tal caso copia del versamento andrà allegata agli elaborati). Per facilitare la partecipazione si consente anche la consegna a mano al medesimo recapito e nel rispetto dei termini di scadenza.

La giuria, altamente qualificata, sarà resa nota all’atto della premiazione.

Tutti i premiati e segnalati saranno tempestivamente avvisati dall’organizzazione mediante comunicazione telefonica o via e-mail.
Verranno assegnati i seguenti premi:
Primo premio: 250 euro; secondo premio: coppa; terzo premio: targa.

Saranno conferiti, inoltre, premi speciali e menzioni d’onore.

La premiazione avrà luogo il 16 settembre 2012 alle ore 17.30 presso la Biblioteca Comunale di Bellizzi, ubicata in piazza Giovanni XXIII.  I lavori pervenuti non saranno restituiti. Il giudizio della giuria è insindacabile. I nomi dei componenti verranno resi noti il giorno della premiazione.
La tassa di iscrizione per spese di segreteria non verrà in alcun modo rimborsata.
La partecipazione al premio implica l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento.  Il premio deve essere ritirato dai vincitori presso la sede in cui avverrà la premiazione. Non saranno spediti  premi a domicilio; i premi non ritirati rimarranno di esclusiva proprietà degli organizzatori.

La  partecipazione al concorso prevede l’accettazione di quanto contenuto nel bando.

Per ulteriori informazioni telefonare a 0828/52202 il lunedì e mercoledì dalle 18 alle 20. Il bando e la scheda di partecipazione al concorso possono essere scaricati dal sito: http://associazione-arte-e-sociale.jimdo.com/ o sulla pagina  Facebook   Associazione Bellizzi Arte & Sociale.

Informativa ai sensi della Legge 675/96 e successive modifiche sulla Tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui garantiamo la massima riservatezza, è effettuato esclusivamente ai fini inerenti il concorso.

I dati dei partecipanti non verranno comunicati o diffusi a terzi a qualsiasi titolo e gli interessati potranno richiederne la cancellazione o la modifica gratuitamente, scrivendo all’Associazione Bellizzi Arte & Sociale con sede in Bellizzi (SA) alla Via Roma, 199, che è Responsabile dei dati.

Scheda di partecipazione da stampare, compilare debitamente in ogni sua parte ed allegare agli elaborati che vanno inviati a mezzo posta raccomandata o prioritaria o consegnati a mano all’indirizzo indicato sul bando di concorso.

Il/la sottoscritto/a Nome…………………………………………………..

Cognome…………………………………………………………………

Nato/a il……………………………a………………………………………………..

Residente in via/largo/piazza:…………………………………………..n…………….

Città………………………………………………Provincia………………….

CAP………………….Codice fiscale……………………………….

Telefono………………………… Cellulare………………………………..

E-mail……………………………………………………..

Partecipa al Premio Nazionale Virella Apicella Granese  2012  nella  Sezione:

A) Poesia in lingua italiana, o in vernacolo (non superiore a 40 versi)

Allega alla presente quota di 10 euro in contanti /o copia avvenuto pagamento su carta postepay

Il/la  sottoscritto/a accetta il regolamento del Concorso di cui ha preso visione, dichiara che l’opera presentata è frutto del suo ingegno ed autorizza al trattamento dei suoi dati personali ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs n. 196/2003 recanti disposizioni a tutela delle persone ed altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali ed identificativi che saranno inseriti e registrati nell’archivio dell’Organizzazione ed utilizzati esclusivamente ai fini del concorso e non verranno comunicati o diffusi a terzi.

Firma leggibile.
(Francesco Mulè)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!