Home » NEWS FUORI REGIONE » Battipaglia. Poesia, Arte e… Solidarietà

Battipaglia. Poesia, Arte e… Solidarietà

Battipaglia. La Lilt (Lega Italiana per la lotta contro i Tumori) e la Casa Editrice Ripostes di Anna Carelli, organizzano l’evento “Poesia, Arte e… Solidarietà?”. nel “Salotto in Casa Comunale” – Palazzo di Città di Battipaglia, per giovedì 23 gennaio 2014.

Questo il programma:

ore 16:30 – Convegno: Corretti stili di vita e prevenzione del tumore al seno, a cura di esperti della LILT.

Grande spettacolo: Presentazione della silloge “La luce della fede” di Linda Stagni e Mario Festa

Coreografie di Giusy De Crescenzo – “Nonsolodanza”

Intervengono: Anna Carelli (editore), Anna Gallo, Mariella Liguori. Nell’ambito dell’evento sarà allestito “L’angolo dell’Arte” a cura di Linda Stagni e Antonella e Nicoletta Coppola.

I proventi delle donazioni per l’acquisizione dei libri di Linda Stagni e di Mario Festa, saranno devoluti alla Lilt.

Gli organizzatori invitano vivamente la cittadinanza a partecipare al Convegno. Ricordano che la Prevenzione è, oggi, l’arma più efficace che abbiamo a disposizione per combattere le neoplasie, che colpiscono sempre più persone.

Nel corso della manifestazione sarà presentata una novità letteraria: la silloge “La luce della fede” di Linda Stagni e di Mario Festa. Gli autori, con questa nuova opera perseguono alcuni importanti obiettivi: -Trasmettere messaggi d’amore, di fratellanza e di solidarietà. Educare ai valori religiosi ed etici, per contribuire al progresso della nostra società, che vive una profonda crisi economica che ha radici nella crisi morale. Raccogliere fondi da destinare alla LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori).

”La luce della fede” scaturisce dalla religiosità degli Autori, impegnati in un profondo lavoro di ricerca spirituale. La lettura dei versi della silloge ci permette di cogliere l’importanza della fede. Per Linda Stagni e Mario Festa la fede è il felice incontro con il Nostro Signore, luce che illumina il nostro cammino terreno.

In merito al delicato tema, così scrive il giornalista e critico letterario Francesco Mulè: “In tempi di profonda crisi economica, che stiamo, purtroppo, vivendo a livello mondiale, le parole e i versi, che oggi ci troviamo a leggere tra le pagine della silloge poetica “La luce della fede” (Lumen fidei) di Linda Stagni e Mario Festa, contribuiscono, senza alcun dubbio, a farci ridimensionare tutti i nostri problemi materiali, di natura sicuramente terrena, e vengono a proporci valori molto più elevati e, quindi, spirituali e spiritualizzanti, dai quali dipende il vero senso della vita; valori certamente da non trascurare”.

In una nota critica della nota poetessa Fulvia Marconi, si legge: ‘’La luce della fede’’, una silloge di carattere religioso scritta a quattro mani.

Mario Festa e Linda Stagni uniti per celebrare l’amore, quell’amore con la ‘’A’’ maiuscola che soltanto nella fede in Cristo si può cercare e trovare.

Un fascino discreto che, come leggera brezza, accarezza l’animo; ed è un volo di preghiere che nell’articolarsi diventano sempre più intense e sentite.

Parole di amore vero che si espandono nell’aria abbracciando l’intera umanità. ..

Versi limpidi fanno di questa silloge l’emblema dell’efficacia del pensiero.

Se è vero che il poeta è il giullare del sentimento, Mario Festa e Linda Stagni assurgono al compito di ‘’Cantastorie dell’Amore Divino…”

Gki autori della silloge “La luce della fede”:

Linda Stagni vive a Battipaglia, poeta superpremiata, nel 2012 ha pubblicato il suo primo libro: “Gocce di rugiada”, riscuotendo ampi consensi.

Sue liriche sono apparse in note antologie e riviste letterarie.

Canta l’amore vero, che è “fiamma che sempre s’alimenta e mai potrà finire”. La sua poesia è arte della comunicazione del pensiero.

Linda Stagni, negli ultimi tempi, si sta dedicando, anche, alla pittura con successo. L’estro e l’impegno le consentono di offrirci pregevoli opere: splendidi volti femminili, originali creazioni floreali, incantevoli paesaggi, che colpiscono, particolarmente, per luminosità policromatica.

Mario Festa è nato a Contursi Terme e risiede a Battipaglia. Autore superpremiato, ha pubblicato con successo i libri: “Una vita… per Assunta”, Tra terra e cielo”, “Progetto d’amore” e “Il canto dell’anima”. Numerose sue poesie sono inserite in prestigiose antologie e riviste letterarie.

La sua poesia è “voce” dell’anima, che canta l’amore, la fratellanza, la solidarietà…

Crede nell’amore e nell’amicizia, che erige a pilastri fondamentali dell’umano esistere.

La A.S.D. Nonsolodanza ha sede a Battipaglia in via Valsecchi n. 3, la direzione artistica è di Giusy De Crescenzo che ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, ha partecipato ai corsi di aggiornamento presso la stessa Accademia, alla Scuola dell’Opera di Roma, alla Scala di Milano e all’Accademia Vaganova di Sanpietroburgo, è diplomata I.S.E.F., ed è istruttore di Aerobica e Total Body Workout. Si dedica all’insegnamento della tecnica classica della scuola Nonsolodanza. In questi anni ha consolidato la sua presenza sul territorio diventando ormai una realtà nel panorama artistico della città di Battipaglia, lo scopo che sin dai primi anni ha mosso la direttrice Giusy De Crescenzo e i suoi collaboratori è stato quello di offrire ai propri allievi l’opportunità di dedicarsi a numerose discipline, prime fra tutte la danza con le sue molteplici espressioni: Classica, Passo a Due, Contemporanea, Neoclassica, Modern Jazz, Hip Hop, Break Dance, Salsa Cubana e Portoricana, Bachata, Merengue, Balli Latino Americano e Balli di Gruppo, Zumba, Aerobica, Step e Ginnastica Dolce, TaeKwonDo wtf e per finire Yoga. Nonsolodanza dispone di una sala fitness e di sala musicale con pianoforte. “È con mia grande soddisfazione -sostiene Giusy De Crescenzo, direttore artistico di Nonsolodanza- che continuano a crescere artisticamente i miei allievi, tra cui Gianpaolo De Francesco che si è diplomato al Teatro dell’Opera di Roma e attualmente insegna Danza Contemporanea nella sua scuola d’origine “Nonsolodanza”; Jasmine Cammarota che fa parte della Compagnia di M Bejart “Bejart Ballet”, Sara Ferro, prossima alla laurea all’Accademia Nazionale di danza di Roma. Numerose sono le partecipazioni a eventi artistici, tra i quali Verdinote, progetti Comunali per il periodo Natalizio, per il Carnevale e la stagione estiva. Ha partecipato alla festa dell’estate organizzata dal FAI di Salerno, al trentennale gruppo Anmi, Associazione Nazionale Marinai d’Italia e alla Maratona d’estate nei templi di Paestum”.

“L’Angolo dell’Arte”:

Nel “Salotto della Cultura”, curato dalle artiste Linda Stagni e Antonella e Nicoletta Coppola, si potranno ammirare i pregevoli dipinti di Linda Stagni e le splendide “dame” (damigiane decorate) di Antonella e Nicoletta Coppola.

LE “DAME”

“La “damigiana”: un tipico vaso in vetro dalla forma rotonda solitamente rivestita in vimini, per agevolare il trasporto di vino. L’etimologia tradizionale afferma che “damigiana” proviene dal francese “dame Jeanne”: la signora Giovanna, con allusione scherzosa alla forma tondeggiante. Altri attribuiscono tale etimologia all’arabo “damajan”: recipiente di creta proveniente dalla città persiana di Damaghan. Una cosa è certa, qualunque sia la  provenienza nessuno può negare il fascino della sua forma! È stata proprio la forma particolare ad ispirare le due artiste Cilentane Antonella e Nicoletta Coppola che hanno dato vita a numerose originali creazioni con tecniche diverse: le c.d. “DAM”. La fantasia dei colori,gli splendidi decori floreali e l’estro delle artiste fa pensare alla damigiana non come ad un semplice recipiente, bensì come ad un interessante complemento d’arredo”, scrivono Antonella e Nicoletta Coppola.
(Francesco Mulè)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!