Home » BACHECA WEB » Battipaglia. “T’aspettiamo” e “Nuova vita”, poesie di Mario Festa, noto poeta campano

Battipaglia. “T’aspettiamo” e “Nuova vita”, poesie di Mario Festa, noto poeta campano

Battipaglia. La nascita di una vita è sempre un evento straordinario, importante e misterioso, ricco di fascino, di sorprese, di emozioni, di gioia e di speranza…

Il poeta battipagliese (SA) Mario Festa, visibilmente felice,  dedica al nipotino Leonardo, nato da poco, le sue poesie “T’aspettiamo” e “Nuova vita”


T’aspettiamo


T’aspettiamo,

con ansia e preoccupazione.

Il tempo scorre lento,

al ritmo di forti emozioni,

ha il sapore dell’eternità.

Continuamente,

con il pensiero

t’accarezziamo.

Con gli occhi

della fantasia

ti vediamo…

Sei bello, bello,

un angioletto,

riflesso della Divina beltà.

T’aspettiamo.

Con gioia prepariamo

la festa del tuo arrivo,

dal lungo soave viaggio,

dal nulla alla vita.

È nell’attesa

la felicità.


Nonno Mario


“T’aspettiamo” esprime l’ansia, ma anche la felicità dell’attesa della nuova vita…

10 aprile 2019

Nuova vita

(dedicata a Leonardo)


Arcobaleni di speranza danzano

sul palcoscenico dell’immenso.

Svaniscono le preoccupazioni…

Esplode nuova vita

in un oceano di luce.

È un miracolo divino,

il trionfo dell’amore.

Arrivi, dal nulla eterno,

percorrendo le vie dell’infinito.

Finalmente ti vedo.

Sei bello,

proprio come t’immaginavo,

un angioletto.

Mi emoziono, gioia nuova respiro.

È un giorno speciale,

la festa delle dolci sensazioni.

T’accarezzo con gli occhi,

mi ubriaco d’allegria.

Arrivi,

con amore,

t’accolgo nel mio cuore.

Arrivi, nel libro del tempo

scrivi la più bella poesia.

Benvenuto!

Porti nuova vita, alla mia vita.

Rinasco con te, per te.


Nonno Mario


Commento alla poesia “Nuova vita”, gioioso inno alla vita nascente. L’inno all’amore e al miracolo divino di una nuova nascita rende più ricca la poesia, creando un’atmosfera festosa anche nel cuore del lettore che si immedesima nella gioia dell’autore. Il cuore, davanti ad una nuova vita, non solo gioisce e accoglie questo dono del cielo, ma si mette in pausa da affanni, preoccupazioni, dolori e tutto si ricolora di nuovo e di bello, come l’arcobaleno che appare dopo la tempesta e che stupisce ogni volta in modo diverso.

La vita è un canto d’amore, non viene alla luce solo chi arriva nel mondo, ma anche chi è coinvolto in questa gioia, rinasce e viene nuovamente al mondo con uno sguardo diverso e con una nuova missione.

Come rinasciamo, dopo il peccato, grazie alla redenzione di Cristo, così, come un fiore che sboccia dopo un lungo inverno, rinasciamo come nuove creature coinvolti dall’evento del miracolo della vita.

Composizione toccante, avvolgente, emozionante che cambia una giornata di pioggia in uno splendido giorno di sole e di luce che parte dal sorriso di gratitudine e di gioia per questo dono così bello.

I miei più sinceri complimenti e affettuosi auguri.

Iolanda Della Monica
(Francesco Mulè)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!