Home » NEWS FUORI REGIONE » Barcellona Pozzo di Gotto commemora le vittime del bombardamento aereo del 12 agosto 1943

Barcellona Pozzo di Gotto commemora le vittime del bombardamento aereo del 12 agosto 1943

Barcellona Pozzo di Gotto. Venerdì, 12 agosto, sarà ricordata la tragedia che nel 1943 provò duramente la Città, quando molti cittadini rimasero vittime di un micidiale bombardamento aereo. In quell’occasione gli alleati, colpirono efferatamente il centro di Barcellona Pozzo di Gotto e, oltre a numerosi feriti, si contarono settantaquattro vittime civili di ogni età, uomini, donne, bambini.

Le due guerre mondiali causarono l’inutile strage di tanti uomini partiti per il fronte i cui nomi, insieme con quello di tutti i caduti, sono incisi sulle lapidi poste lateralmente al monumento ai medesimi dedicato. Nella consapevolezza che la forza del ricordo impedirà l’oblio del sacrificio dei caduti di tutte le guerre e con l’auspicio che ogni Comunità s’impegni concretamente per il perseguimento della pace e della tolleranza, l’Amministrazione organizzerà in tale giorno (12 agosto) una commemorazione pubblica con ritrovo delle autorità presso il Palazzo Municipale, dal quale prenderà avvio un corteo verso il Monumento ai Caduti, ove sarà deposta una corona d’alloro. Seguirà un breve momento di preghiera. Il sindaco Roberto Materia invita tutti i cittadini a partecipare alla manifestazione.

Altre notizie da Barcellona Pozzo di Gotto

Stadio D’Alcontres “Nino Barone”. Proseguono i lavori allo Stadio D’Alcontres “Nino Barone” in vista della stagione calcistica 2016/2017. Qualche settimana fa, si è proceduto alla semina del manto erboso, mentre da qualche giorno sono stati avviati gli interventi di messa in sicurezza, in ottemperanza alle prescrizioni dettate dal responsabile del Coni, a seguito del sopralluogo avvenuto nei mesi scorsi.  Si procede quindi secondo la tabella di marcia stilata dall’amministrazione comunale, con la consegna dell’impianto entro 15 giorni, come confermato dall’assessore allo Sport, Angelo Coppolino. Lo stadio Stadio “D’Alcontres Nino Barone” potrà quindi ospitare regolarmente le gare interne dell’Igea Virtus nel campionato di Serie D e del Barcellona, impegnato per la seconda stagione consecutiva nel torneo di Promozione.

Prevenzione dei rischi idrogeologici. Avviati i lavori di pulizia e la messa in sicurezza dei torrenti e degli altri corpi idrici. Lo scorso 4 agosto hanno avuto inizio i lavori di pulitura e di messa in sicurezza degli alvei dei torrenti e degli altri corpi idrici minori che attraversano il territorio di Barcellona Pozzo di Gotto. L’iniziativa rinnova l’analogo intervento per il contenimento dei rischi idrogeologici già eseguito nello stesso periodo del 2015 e riconferma l’attenzione rivolta dall’Amministrazione ai temi della prevenzione del rischio ambientale in generale e di quelli particolari derivanti dalle piogge estive di forte intensità e dai fenomeni alluvionali sempre più frequenti nei periodi di fine estate e autunnali. L’Assessore all’Ambiente e al Territorio ing. Tommaso Pino e il sindaco dott. Roberto Materia hanno precisato che “Gli interventi in corso riguardano la pulitura dell’alveo di tutte le “saie” che attraversano il nostro territorio e dei torrenti Idria e Longano, con la rimozione della vegetazione spontanea e dei detriti che potrebbero creare ostacolo al regolare deflusso delle acque, al fine di permettere il loro regolare deflusso assicurando al contempo il decoro e l’igiene degli alvei”.

Iscrizione in apposito Albo di avvocati esterni e professionisti per l’affidamento degli incarichi legali nei procedimenti contenziosi in cui il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto è in causa. In esecuzione della Deliberazione di C.C. n. 19 del 25/05/2016 è indetto avviso pubblico per l’iscrizione in apposito Albo di Avvocati e professionisti di cui art. 12 D. Lgs. 546/92, per la rappresentanza e difesa in giudizio del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto. Possono presentare domanda i liberi professionisti, singoli o associati, regolarmente iscritti all’albo degli Avvocati o dei praticanti abilitati, tenuto da uno degli ordini di cui al RD.L. del 27 novembre 1933 n. 1578, convertito in Legge 22 gennaio 1934 n. 36 e s. mi, e i soggetti di cui all’art. 12 D. Lgs 546/92. I professionisti interessati dovranno indicare, sia nell’istanza d’iscrizione che nel curriculum professionale, i dati di seguito indicati: a) cognome, nome e dati anagrafici; b) indirizzo dello studio, recapito telefonico e fax; c) indirizzo di posta elettronica e posta elettronica certificata cui l’Ente può indirizzare ogni tipo di comunicazione; d) codice fiscale e partita IVA; e) estremi d’iscrizione all’Albo dell’Ordine di appartenenza con data di decorrenza;  f) estremi della polizza assicurativa di responsabilità professionale. La domanda dovrà contenere l’espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali del professionista, risultanti da tutta la documentazione in possesso dell’Ente, per le finalità indicate nel Regolamento. Alla domanda, a pena di nullità dell’iscrizione, devono essere allegati: 1) autocertificazione, con le modalità di cui al D.P.R 445/2000 e successive modifiche e integrazioni attestanti: l’iscrizione all’albo professionale, con indicazione della data di prima iscrizione, eventuali sospensioni, cancellazioni e i motivi delle stesse; l’insussistenza di cause ostative a norma di legge a contrarre con la Pubblica Amministrazione; la veridicità delle informazioni riportate nella domanda di iscrizione e nel curriculum professionale; la dichiarazione di presa visione e accettazione delle condizioni economiche e dei compensi previsti all’art. 14 del Regolamento per l’affidamento di incarichi per la difesa. Le domande dovranno essere inoltrate all’Ente con le modalità indicate nell’avviso pubblico entro il termine del 30 novembre 2016.

* PON METRO. Il distretto socio-sanitaria D28 aderisce al programma. Il Distretto socio-sanitario D28, di cui Barcellona Pozzo di Gotto è comune capofila, nel corso di un incontro che si è tenuto presso questa sede municipale ha stabilito di aderire al PON METRO – Piano Operativo Nazionale Città Metropolitane.  I relativi progetti saranno approntati con la partecipazione, necessaria e indispensabile, del Terzo Settore. A tal fine nei prossimi giorni si terrà un incontro pubblico con tutte le Associazioni, le Cooperative Sociali, il Volontariato, in modo da avviare un percorso di co-progettazione d’interventi di inclusione sociale destinati alle fasce deboli della popolazione, di promozione dell’imprenditoria giovanile e d’inserimento lavorativo.  I progetti prevedranno anche azioni integrate di contrasto alla povertà abitativa e altri servizi cosiddetti “a bassa soglia” (mensa, distribuzione generi di prima necessità, etc.).  Queste misure si aggiungono e potenziano le altre analoghe iniziative già previste autonomamente dal Comune di Barcellona Pozzo di Gotto: la mensa per i meno abbienti, la distribuzione di farmaci e i contributi per i cittadini affetti da patologie di particolare gravità.  Nel corso del medesimo incontro si è anche preso atto delle “Linee guida per la predisposizione e attuazione dei progetti di presa in carico del sostegno per l’inclusione attiva” (SIA) diramate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.  La misura prevede la concessione della “Carta SIA”, una carta di pagamento elettronica con la quale poter fare acquisti in tutti i supermercati, negozi, farmacie e parafarmacie abilitati al circuito Mastercard. “Non appena l’INPS, soggetto attuatore, predisporrà la modulistica necessaria (precisa il sindaco Roberto Materia) sarà diffuso un avviso per invitare i cittadini in possesso dei requisiti previsti a presentare istanza di accesso. Il Ministero ha già stabilito che le istanze potranno essere presentate a decorrere dal 2 settembre 2016”.

Nella foto il Monumento ai Caduti e il sindaco Roberto Materia.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!