Home » NEWS FUORI REGIONE » Barcellona Pozzo di Gotto. 68° compleanno del maestro Giuseppe Messina. Serata straordinaria nella sua “Casa Museo”

Barcellona Pozzo di Gotto. 68° compleanno del maestro Giuseppe Messina. Serata straordinaria nella sua “Casa Museo”

Barcellona Pozzo di Gotto. Com’è ormai consuetudine, anche quest’anno, i dirigenti del “Movimento per la Divulgazione Culturale” hanno festeggiato l’artista Giuseppe Messina nella ricorrenza del suo compleanno. Il maestro, che ha compiuto sessantotto anni, come in altre occasioni, ha aperto la sua “Casa Museo” ricca non solo di sue opere scultorie, pittoriche e grafiche, ma anche di opere ricevute in dono da altri artisti italiani e stranieri. È stata una serata di allegro convivio con personalità del mondo dell’arte e della cultura più in generale che sono giunti anche da Messina. Erano presenti, oltre i parenti e gli amici più stretti, la sua biografa e Vice Presidente dell’Associazione, prof.ssa Maria Torre con il marito, il rag. Tindaro Campo, la presidente dell’Accademia Internazionale “Amici della Sapienza”, prof. Teresa Rizzo, Il dott. Francesco Pino, il dott. Salvatore Messina, il dott. Pippo Mazzeo, il pittore e costruttore di strumenti barocchi a corda dott. Ignazio D’Anna, la dott.ssa Giusi Barbera, La dott.ssa Francesca Messina, il liutaio Alessandro Previti, Il Maestro primo violino dell’orchestra del teatro Vittorio Emanuele di Messina Giuseppe Fabio Lisanti e la violinista della stessa orchestra Gabriella Anastasi, la dott.ssa Antonietta Zuccarello con il marito Salvatore, il dott. Alessio Venuti, il prof. Sebastiano Messina con la moglie Carmelina Arcoraci, la pianista Lucia Arena e il maestro Alessandro Monteleone che con la sua chitarra, in conclusione della serata, ha accompagnato Francesca Alesci quando, in omaggio al maestro Giuseppe Messina, si è esibita in un miniconcerto con la sua incantevole voce per il piacere della occasionale platea. Ma vi erano tanti altri amici come il simpatico, per tutti, Tano, (oltre la sottoscritta che si è preso il compito di fare la cronaca della serata) e alcuni bambini. Proprio uno di questi, il settenne Giuseppe Monteleone, ha dato inizio alla parentesi canora e, accompagnato dal padre, ha intonato alcuni canti natalizi. Una serata veramente all’insegna dell’affetto fraterno frammezzata da quella che non si può dire una vera cena, ma un intrattenimento con degustazioni di pietanze piacevoli innaffiate di ottimo vino nuovo. Non poteva mancare il fiammeggiante numero 68 di pan di Spagna e la torta, questa volta, all’arancia e non al limone, della quale tutti hanno fatto il bis.

Nella foto di gruppo in prima fila Gabriella Anastasi, Alessandro Monteleone, Maria Torre, Nerina Fazio, Enza Messina, Salvatore Messina, Giuseppe Messina, Teresa Rizzo, Sebastiano Messina, Giuseppe Fabio Lisanti (in prima fila),

Dietro. da sin.: Tano, Alessandro Previti, Salvatore, Pippo Mazzeo, Lucia Arena (dietro, da sinistra),  Tindaro Campo (in fondo) e i due bambini Laura Lisanti e Giuseppe Monteleone.; nell’altra foto la pianista Francesca Alesci e il chitarrista Alessandro Monteleone.
(Tiziana Cambria)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!