Home » NEWS FUORI REGIONE » Azione del Sindaco di Massafra sulla situazione del Punto di Primo Intervento

Azione del Sindaco di Massafra sulla situazione del Punto di Primo Intervento

Massafra. Il sindaco Fabrizio Quarto mette in atto tutte le iniziative finalizzate ad eliminare lo spettro della chiusura del “Punto di Primo Intervento” di Massafra, ubicato all’interno della struttura dell’ex Ospedale “Matteo Pagliari”.

Vuol vederci chiaro il sindaco, tanto da aver inviato una missiva urgente al direttore del Distretto 2, dr. Gregorio Colacicco, nella quale esprime tutta la sua preoccupazione per gli effetti negativi e molto seri che si verificherebbero per Massafra e per tutti coloro che hanno come “punto” di riferimento un “presidio sanitario” indispensabile.

Quarto, nella sua lettera, chiede al direttore Colacicco di convocare un’assemblea aperta alla partecipazione dei dipendenti della struttura sanitaria massafrese e dei medici, per poter dibattere sulla temuta “chiusura del PPI” e sul piano di riordino regionale.

Il sindaco ricorda come Massafra sia baricentrica rispetto ad importanti vie di comunicazione come l’autostrada, le Strade Statali Appia,  n.100 e n.106, il porto e il molo polisettoriale.

Il presidente della Regione non può dire – evidenzia sempre il sindaco – di avere attenzionato il territorio ionico sotto l’aspetto dell’ambiente e della salute e poi attuare un Piano di Riordino Ospedaliero “riconvertito” e “moderno”, chiudendo autentici avamposti sanitari.

Un punto di riferimento di “primo intervento” – continua Quarto – appare indispensabile per assicurare quella percezione di diritto alla salute, che purtroppo “vacilla” sempre più.

Senza entrare in sterili e umilianti lotte di campanile – afferma il primo cittadino – appare evidente come l’ospedale di Castellaneta non possa essere l’unico ad avere la delega sanitaria per un territorio che comprende un bacino di circa 100.000 abitanti e pure così mal collegato e difficilmente raggiungibile, soprattutto in caso di avversità meteorologiche. Ricorda Quarto quale fosse, in occasione dell’ultima nevicata, lo stato delle strade per arrivare al citato ospedale e quante tonnellate di sale, duro lavoro e tempo prezioso siano stati necessari per liberare il fondo stradale dal ghiaccio. E’ il caso di dire: “da rabbrividire”.

Inoltre – conclude il sindaco – il Punto di Primo Intervento, come da inconfutabili dati acquisiti e già agli atti della direzione generale, tratta, con impeccabile professionalità, migliaia e migliaia di pazienti, assicurando un fondamentale filtro per i presidi ospedalieri, decongestionando le strutture dei pronto soccorso, inviando a domicilio oltre il 90% dei cittadini che hanno usufruito del primo e importante intervento ed affrontando molte situazioni cliniche che i medici in servizio riescono a risolvere perfettamente. La salute prima di ogni “logica”.
(A.N.F.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!