Home » ALTRI SPORT, PRIMO PIANO, SAVONA » Audi tron e Simoneschi re de Melges 24

Audi tron e Simoneschi re de Melges 24

Loano. “Auditron” ha fatto il bis. La velocissima imbarcazione di Riccardo Smimoneschi ha vinto la tappa loanese delle Audi tron Sailing Series che ha visto impegnata una flotta di livello mondiale con i più grandi specialisti della classe Melges 24.

Il circuito organizzato da B. Plan Sport&Events (BPSE), in collaborazione con Melges Europe, è stato caratterizzato da venti impetuosi, provenienti dai quadranti settentrionali. Nell’ ultima giornata di regate, nella quale c’erano raffiche da terra fino a 35 nodi, accompagnate da un mare corto e pronunciato, ha fatto la parte del leone, come annunciato, “Audi tron” che, dopo aver chiuso la prima prova al quarto posto, si è aggiudicata le altre due disputate nella giornata di chiusura. Il titolo di “First of the King”, è andato così ad Audi tron (1-2-4-1-1), che la settimana precedente era riuscita già ad aggiudicarsi le regate a Portorose, nella frazione di apertura delle Melges 24 European Sailing Series. Già al comando dalla prima giornata, l’Audi Italia Sailing Team ha chiuso così ogni spazio agli inseguitori, aggiudicandosi la vittoria di giornata su Lenny (2-3-2) di Tonu Toniste e Altea (1-2-4) di Andrea Racchelli.

E’ davvero un piacere chiudere la prima assoluta dei Melges 24 nelle Audi tron Sailing Series con condizioni come quelle odierne – ha commentato alla fine il grande Riccardo Simoneschi, leader dell’Audi Italia Sailing Team e di BPSE - Complimenti allo staff della Marina di Loano ed a quello del suo Yacht Club per aver creduto nella possibilità di farci regatare nonostante i 40 nodi di questa mattina e a tutti i partecipanti, che hanno gestito con relativa tranquillità una situazione meteo senza dubbio inusuale”.

A completare la top five sono state “Bombarda Racing” (5-5-3), portato da Andrea Pozzi e “Jeco Team” (3-6-DNF) di Marco Cavallini. Sesto “Margarita” ICZ dell’olimpionico ceco Martin Trcka, che ha apprezzato il campo di regata ligure: “Sono state tre giornate difficili dal punto di vista meteo: specie con la brezza da terra l’instabilità è stata molto marcata, ma nel complesso, nonostante sperassimo in un risultato migliore, ci siamo davvero divertiti”. Perfette l’organizzazzione e la logistica a cura dello Yacht Club Marina di Loano. Le Audi tron Sailing Series si preparano ora per il debutto stagionale dei Melges 20, attesi prossimamentesempre a Loano.

Questa la classifica finale: 1) Audi Tron (Riccardo Simoneschi) pt. 9; 2) “Lenny”(Tonu Toniste, Estonia), 15; 3) “Altea” (Andrea Racchelli),17; 4) Bombarda Racing (Andrea Pozzi),27; 5) “Jeco Team” (Marco Cavallini), 31; 6) “Margarita” (Zdenek Jirkovec, Rep.Ceca), 34; 7) “Skanegasen” (Mars Larsson, Svezia),38; 8) “Andele” (Jorg Hotz, Svizzera), 38,9; 9)Cinghi-aile(Michael Good, Svizzera), 44; 10) “Sitting duck”(Hans Sjoberg,Svezia), 51.
(Paolo Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!