Home » NEWS FUORI REGIONE » Assegnata la costruzione della copertura dei parchi minerali dell’ILVA di Taranto. Fim Cisl: “L’inquinamento si batte con il sindacato che costruisce”

Assegnata la costruzione della copertura dei parchi minerali dell’ILVA di Taranto. Fim Cisl: “L’inquinamento si batte con il sindacato che costruisce”

Roma. L’annuncio di ieri, 14 novembre, da parte del Commissario Bondi dell’Ilva dell’assegnazione dell’incarico per la costruzione della copertura del parco minerali situato all’interno dello stabilimento di Taranto, è un fatto di grande importanza. La realizzazione dell’opera avviene in ottemperanza alle prescrizioni previste dall’Autorizzazione Integrata Ambientale (A.I.A.). La commessa è stata assegnata alla Cimolai S.p.A tramite una procedura di gara avviata dal Commissario Straordinario dell’Ilva. Il progetto prevede la copertura del parco minerali dello stabilimento di Taranto che ha dimensioni di 700 metri di lunghezza e 260 metri di larghezza, per un’altezza di circa 80 metri. Per la realizzazione dell’opera saranno impiegate circa 33.000 tonnellate di acciaio, la maggior parte delle quali, sarà prodotta dalla stessa Ilva nell’impianto di Taranto. Le attività necessarie alla redazione della

Specifica Tecnica, coordinate dal Dipartimento AIA, in collaborazione con gli Enti di Stabilimento, hanno richiesto un grande impegno, viste le dimensioni e l’unicità dell’opera.

Il progetto definitivo sarà consegnato entro dicembre 2013 secondo quanto previsto nella Proposta di Piano degli Esperti nominati dal MATTM. I lavori, della durata di circa 26 mesi, avranno inizio una volta ricevute le necessarie autorizzazioni amministrative che, nella Proposta di Piano, si stimano avvenire in 60-90 giorni.

“La Fim Cisl da anni chiedeva al Gruppo ILVA tale iniziativa (dice il segretario generale della Fim Cisl Marco Bentivogli), non solo perché l’abbiamo ritenuta indispensabile ma anche perché le scuse d’insostenibilità finanziaria dell’opera le abbiamo sempre ritenute un alibi che si è appunto sgretolato conti alla mano. Questa, è un’ulteriore lezione a chi vuole la chiusura dell’ILVA (ha concluso Bentivogli) perché ha qualche interesse a dire che si deve necessariamente inquinare per produrre. Abbiamo ancora una volta dimostrato il contrario nel silenzio dei media nazionali in cerca solo di cattive notizie e di sensazionalismo “instupidente”.

Nella foto il segretario generale della Fim Cisl Marco Bentivogli
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!