Home » ARTE, SAVONA » Artiste del Guatemala in mostra ad Albenga

Artiste del Guatemala in mostra ad Albenga

Albenga. Ha preso il via ad Albenga la collettiva ”Encuentros”: si tratta di uno scambio culturale fra artisti del Guatemala ed artisti italiani. Come lo scorso anno era avvenuto con “Guatemala es Guatemala”, anche per il 2015 un gruppo di scultrici guatemalteche ha scelto la Liguria per incrementare le proprie conoscenze artistiche e le esperienze professionali direttamente “sul campo”, grazie a workshop di scultura a Siena ed a Genova.

La “ Città delle Torri” rappresenta per il gruppo l’ ultima tappa del percorso artistico ed espositivo che era iniziato a Roma. Il gruppo “Primeros Cinceles” (Primo Scalpello, in italiano) è il primo sodalizio artistico in Guatemala costituito da sole donne, nella maggior parte rappresentato da scultrici. Le artiste in mostra nello spazio “ Cottalasso4you” sono Beverley Rowley (presidente del gruppo), Brenda Maribell Kanne, in arte Bemeka, Betty Paiz, Brenda Estrada, insieme ad Hyona (Angie) Chung e Mafer Garcia Pellecer.

“Encuentros – ci ha spiegato Carmen Spigno, presidente dell’associazione che organizza la collettiva – è il titolo della mostra Guatemala-Italia che è stata inaugurata ieri nello spazio Cottalasso4You. Come lo scorso anno, con Guatemala es Guatemala, la mostra riveste una importante valenza e si vuol proporre come occasione di scambio culturale internazionale fra Guatemala ed Italia. La mostra resterà aperta fino al 30 marzo”.

Ma gli “Amici nell’arte” dopo aver ospitato la collettiva dedicata al Guatemala non si fermeranno. Organizzeranno infatti altri interessanti appuntamenti. “Arte fra le Torri”, dal primo al 15 aprile, sempre nello spazio Cottalasso4You: “In concomitanza con la grande manifestazione ingauna “Fior d’Albenga” – prosegue la Spigno – e “Fionda di Legno” dei Fieui di caruggi, il nostro Circolo presenterà una collettiva alla quale parteciperanno i nostri soci, ciascuno con uno o più quadri, tutti ispirati alle bellezze storico-architettoniche della Città di Albenga”. Un’ altra collettiva sarà organizzata poi in concomitanza con l’arrivo della tappa del Giro d’Italia, a partire dal 10 maggio. In estate verrà organizzata, dal 25 luglio al 16 agosto, una grande collettiva di livello internazionale, dedicata ad Ulisse, che sarà ospitata nella Fortezza del Priamar a Savona: “Questa – conclude la Spigno – sarà la mostra “chiave” del Circolo per l’anno 2015. Per questo abbiamo scelto una location prestigiosa come la Fortezza del Priamar di Savona. Il progetto, che sarà inviato a tutti i soci e pubblicato anche sul nostro sito, mira a coinvolgere artisti europei e internazionali in un sodalizio artistico tendente alla valorizzazione del desiderio di conoscenza e di ricerca che hanno dato origine al progresso nella storia dell’uomo: Ulisse, emblema del desidero di conoscere e di superare i limiti umani, e la conquista dello spazio iniziata nel 1969 con il primo passo dell’Uomo sulla luna”. Il sodalizio organizzerà infine le tradizionali collettive in occasione del “Palio dei Rioni” e del “Premio Albiungaunum” ad Albenga ed una mostra a Città del Guatemala, per ricambiare la visita degli artisti del Guatemala che sono in questi giorni in mostra nel centro storico ingauno.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!