Home » EVENTI, SAVONA » Archeotrekking: gli appuntamenti di ottobre

Archeotrekking: gli appuntamenti di ottobre

Finale Ligure. Sono aperte le iscrizioni alle escursioni archeologiche e paesaggistiche organizzate nel mese di ottobre dal Museo Archeologico del Finale e dalla sezione finalese dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, in collaborazione e con il supporto del Comune e della Soprintendenza per i beni archeologici della Liguria.

Le escursioni, riunite sotto il titolo di “Archeotrekking”, permettono di approfondire la conoscenza dei contesti territoriali dai quali provengono i reperti esposti nelle sale nel Museo finalese.

Mete della prima camminata, in programma domenica 2, sono Borgio Verezzi e la Caprazoppa.

In cartellone ad ottobre anche una “Camminata di plenilunio” a San Bernardino, al Ciappo dei Ceci e al Ciappo de Cunche, alla scoperta degli enigmatici graffiti tracciati dall’uomo nel corso dei secoli in una grotta e su grandi lastre di Pietra di Finale.

La quota di partecipazione è di 8 euro per gli adulti e 4 per i bambini. Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare il Museo (019.690020) o la guida (334.2282163). Le visite sono effettuate anche in lingua inglese e tedesca.

Questo il programma:

Domenica 2 ottobre – ore 9.30

Borgio Verezzi e la Caprazoppa

Una passeggiata lungo antiche vie, immersi in una lecceta vicina al mare, per scoprire una cava di Pietra del Finale, un mulino “fenicio” e raggiungere una torre medievale di avvistamento e il centro storico di Verezzi.

Domenica 9 ottobre – ore 9.30

San Lorenzino e la Valle di Nava

Da un castello del primo Medioevo costruito su un’altura che domina il territorio, si giunge a un monumento “megalitico” in Pietra di Finale, tra incisioni rupestri e scenografiche cavità carsiche ricche di testimonianze archeologiche.

Mercoledì 12 ottobre – ore 19.00

Camminata di plenilunio

San Bernardino, Ciappo dei Ceci e Ciappo de Cunche. In un paesaggio incontaminato, al chiaro di luna e immersi nel verde della vegetazione mediterranea, s’incontrano gli enigmatici graffiti tracciati dall’uomo nel corso dei secoli in una grotta e su grandi lastre di Pietra di Finale.

Sabato 15 ottobre – ore 9.30

Perti, il Castrum di Sant’Antonino e la Valle di Montesordo

Nel silenzio della Valle di Perti, monumenti fondamentali dell’archeologia e della storia del Finale tra siti preistorici, un castello bizantino e chiese romaniche: Caverna della Pollera, Castrum di Sant’Antonino e Chiesa di Sant’Eusebio di Perti.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!