Home » EVENTI » Appuntamento a VERONAFIL, manifestazione filatelica, numismatica e cartofila

Appuntamento a VERONAFIL, manifestazione filatelica, numismatica e cartofila


Verona. Un invito per i nostri lettori ed amici. Visitare nei giorni 20, 21 e 22 maggio la 116.ma edizione di VERONAFIL. Sede della manifestazione è la Fiera di Verona (Padiglione n. 10 e 11).  L’ingresso è libero (orari: venerdì, 20 maggio: ore 10.00 – ore 18.00; sabato 21 maggio: ore 9.00 – ore 18.00; domenica 22 maggio: ore 9.00 – 13.00).   E’ un grande evento di filatelica, numismatica e cartofila con convegno commerciale, mostra filatelica. Partecipazione, inoltre, delle Poste Italiane (con Ufficio Postale ed annullo speciale), Poste della Città del Vaticano, Ufficio Postale di San Marino (con annullo speciale) e Poste Magistrali del Militare Ordine di Malta. Organizza l’Associazione Filatelica Numismatica Scaligera alla quale ci si può rivolgere per ogni eventuale informazione (tel. e fax +39 045.8007714 – +39 045.591086 o per email: veronafil@veronafil.it). VERONAFIL ha cadenza semestrale ed è certamente l’appuntamento ideale per tutti e non solo per i collezionisti che si dilettano nella raccolta di questo genere di oggetti, dai più preziosi ai più curiosi, dai più rari ai più stravaganti. 
L’evento si caratterizza per la presenza di una vetrina espositiva ampia e diversificata (oltre 500 gli espositori), alla quale si accompagnano iniziative di vario genere, come mostre, consulenze gratuite da parte di esperti periti, in grado di fare una stima attendibile dei diversi oggetti. 
Tra l’altro, nell’ambito di VRONAFIL, sabato 21 maggio (ore 10.00), in una sala gentilmente concessa dalla AFN SCALIGERA, si svolgerà un’assemblea ordinaria dell’AICPM (Associazione Italiana Collezionisti Posta Militare), durante la quale il  Presidente ing. Piero Macrelli informerà sugli ottimi risultati raggiunti dall’associazione e sui programmi per il futuro.

Al termine dell’incontro Valter Astolfi presenterà il suo ultimo lavoro: “Il telegrafo in Italia 1847 ­ 1946 (volume cartonato – pagine 352 – formato 21×29,7 cm stampato con illustrazioni a colori – prezzo di copertina € 40,00). Il volume, com’è ormai consuetudine da diversi anni dell’AICPM (www.aicpm.net) sarà distribuito gratuitamente ai soci che l’hanno prenotato, presso lo stand H172 della Federazione fra le Società Filateliche Italiane (FSFI), fondata nel 1919 ed Aderente alla FIP (Fédération International de Philatélie). Chi ancora non l’ha prenotato, può provvedere entro lunedì, 16 maggio, inviando e.mail a: info@aicpm.net. Tra gli altri volumi stampati dall’AICPM  (diversi gli aggiornamenti) o dalla FSFI, ci piace ricordare: “La Repubblica Italiana Sociale” di Luigi Sirotti, Storia posale del Dodecaneso – Vol. I e Vol. II - di Mario Carloni e Vanna Cercenà, “1795-2000 Due secoli di Storia della Posta” (attraverso i piani di 32 importanti collezioni) di E. Gabbini, “Storia dell’uomo e della posta” di E. Gabbini, “Oggetti e servizi postali italiani” (150 anni di tariffe 1850-2000) di E. Gabbini, “ antichi Stati all’unità d’Italia” di B. Crevato Selvaggi, “La Repubblica Italiana” di B. Crevato Selvaggi, “ I bolli dell’Africa Orientale Italiana (- 6 fascicoli inseriti in vari numeri di “Qui Filatelia”) di P. Macelli – B. Crevato Selvaggi, “Catalogo-inventario bolli PGM di B. Cadioli, Franchigia militare italiana (1912-1946) di G. Cerruto – R.Colla,  Catalogo-inventario bolli PGM di B. Cadioli ,  Franchigia militare italiana (1912-1946) di G. Cerruto – R.Colla,Occupazioni ed annessioni italiane nella seconda guerra mondiale di Valter Astolfi, Africa Orientale Italiana di Piero Macrelli e Bruno Crevato Selvaggi, Catalogo Unificato di storia postale,… Invitiamo collezionisti od appassionati a volersi abbonare alle riviste “Posta militare e storia postale” e “Qui filatelia”. Per informazioni: Tel. e fax 0541 28420 info@aicpm.net. A tutti si consiglia andare sul sito www.fsfi.it per conoscere le Società federate, notizie, calendario e cronache di manifestazioni nazionali ed internazionali, emissioni ed annulli speciali, progetto scuola (magnificamente curato da Mariagrazia De Ros) e tanto altro ancora.

Tornando a VERONAFIL dobbiamo complimentarci per l’organizzazione con  il presidente Giuseppe Citarella e con il tutto il Consiglio direttivo dell’Associazione Filatelica Numismatica Scaligera, in attività a Verona dal 2 luglio 1933.
La sua denominazione “Scaligera” deriva dai nobili Della Scala che, tanti secoli fa, diedero luce e potere a Verona, restando per oltre un secolo alla sua guida politica. All’inizio, l’Associazione contava sedici soci, con Presidente Renzo Bernardelli. Gli scopi dell’Associazione erano i seguenti: facilitare gli incontri tra i soci collezionisti; consentire lo scambio di francobolli fra i soci; dar vita ad una biblioteca specifica; consentire la verifica di pezzi importanti; mettere a disposizione dei soci cataloghi e riviste. Ai nostri giorni, a quasi 80 anni di vita, la Scaligera annovera oltre duecento soci tra i suoi iscritti e rappresenta la più importante realtà veronese del settore oltre ad essere una delle più significative d’Italia. Numerosissime sono state le attività svolte annualmente. Ricordiamo, tra l’altro: “VERONA ‘80”: la grande Manifestazione Filatelica Nazionale, svolta in collaborazione con le Poste Italiane e la Federazione fra le Società Filateliche Italiane; “VERONA ‘84”: dedicata alla fase finale della Giornata Nazionale della Filatelia; “VERONA ‘96”: Campionato di Storia Postale, Aerofilatelia, Interofilia; “100a Veronafil” Manifestazioni filateliche nazionali
Storia postale classica
Filatelia moderna
Filatelia fiscale; tutte le mostre effettuate sistematicamente e, due volte l’anno, appunto la grande manifestazione denominata “VERONAFIL”, tra le massime realtà operative del settore, che convoglia centinaia di operatori e decine di migliaia di collezionisti nella città di Verona. Senza dimenticare i gemellaggi con Schaffhausen – Svizzera (dal 1974) e con Gau-Algesheim – Germania (dal 1989) ed il “Progetto Giovani”, a carattere nazionale. Il prossimo avrà come tema “I 150 anni dell’Unità d’Italia”, riservato ad alunni delle Scuole Elementari (potranno partecipare con elaborati sotto forma di “disegno o collage”) e agli studenti delle Scuole Medie (con “tema”). Gli elaborati dovranno essere inviati all’Associazione Filatelica Numismatica Scaligera entro e non oltre il 30 Giugno 2011.

Ai vincitori saranno assegnati due premi assoluti (uno per le scuole Elementari e uno per le Medie) di notevole valore filatelico-numismatico oltre ad altri 12 premi minori.

Per maggiori informazioni contattare l’ A.F.N.S.  -  c.p. 307 – 37100 Verona  -   tel. o fax  045 591086 - 045 8007714 (mercoledì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00)  o per email a: veronafil@veronafil.it  Nelle foto: il simbolo di VERONAFIL ideato dall’A.N.F.S. e la copertina del libro che verrà presentato dall’AICPM.
 (Nino Bellinvia) 


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!