Home » MUSICA, SAVONA » Aonzo ha aperto il trentennale andorese

Aonzo ha aperto il trentennale andorese

Andora. Con un applauditissimo concerto di Carlo Aonzo e dell’Ensemble Il Falcone si è aperta ieri sera la trentesima edizione dell’Estate Musicale Andorese, sotto le volte della splendida chiesa  dei Santi Giacomo e Filippo, nel suggestivo borgo del Castello ad Andora. L’attesa degli appassionati, che di anno in anno aspettano  l’apertura della chiesa per poter godere con un’ acustica perfetta dei concerti proposti, non è stata delusa.

Davvero particolare e coinvolgente l’esecuzione  dei “Concerti per mandolini” di Carlo Aonzo che con l’ensemble “Il Falcone” hanno proposto musiche di Vivaldi e Cecere. Molti anche gli appassionati giunti dalla Francia e dall’estero per uno degli appuntamenti estivi più attesi dagli amanti della classica in Riviera e Costa Azuurra. La rassegna è nata trent’anni or sono dalla passione di alcuni musicisti, in vacanza ad Andora, che si innamorarono dello straordinario sito del borgo di Castello e dell’acustica perfetta della chiesa.

Il Comune di Andora ha sempre voluto e sostenuto questa manifestazione mantenendo inalterata l’alta qualità della proposta musicale. Alcuni dei musicisti e cantanti ospiti in questi trent’anni della rassegna hanno poi avuto una sfolgorante carriera sia in Italia che all’estero.

“Siamo orgogliosi di essere giunti a questa trentesima edizione- ha detto al pubblico in apertura della serata di debutto, Alessandro Cibien, assessore alla Cultura del Comune di Andora – Voglio prima di tutto ringraziare le amministrazioni che ci hanno preceduto che hanno voluto il debutto 30 anni fa della manifestazione e tutte quelle  hanno poi contribuito a realizzarla di anno in anno. Non è stato facile per noi tenere alto il livello artistico della rassegna soprattutto in questi ultimi anni, in cui sono mancati sia i contributi pubblici che privati. Ma la fedeltà del pubblico, la bravura degli artisti, l’atmosfera unica che regala questa chiesa ed il borgo di Castello ci ripagano del lavoro”.

L’estate musicale Andorese ha il patrocinio della Regione Liguria e della Provincia di Savona. Il prossimo appuntamento è in programma venerdì 3 agosto: si tratta del concerto “Omaggio all’Opera”, che vedrà esibirsi la Camerata Musicale Ligure, composta da Giovanni Sardo (al violino)  Marco Moro (flauti),
Simone Mazzone (chitarra) e Josè Scanu (Direttore e chitarra). Proporranno musiche di W.A. Mozart, F.Carulli, G. Rossini,Verdi, Pergolesi, Rossini, Ponchielli e Puccini.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!