Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Andoresi ed ingaune in luce ai campionati italiani di pattinaggio e danza ritmica

Andoresi ed ingaune in luce ai campionati italiani di pattinaggio e danza ritmica

Andora. Una serie di piazzamenti di rilievo sono stati ottenuti da atlete ponentine ai campionati italiani di pattinaggio e danza. La andorese Simona Stalla, 17 anni, atleta dello Skating Club di Andora ha conquistato il secondo posto assoluto ai Campionati Nazionali UISP di pattinaggio, che si sono svolti a Calderara di Reno. Simona Stalla milita nella categoria divisione nazionale B, ed è allenata da Francesca Airoldi.

I risultati sono arrivati dopo mesi di allenamento sulla pista di pattinaggio di Parco delle Farfalle ad Andora. “Quello di Simona Stalla è un risultato importantissimo che premia il suo impegno personale di atleta, ma che testimonia anche la qualità del lavoro portato avanti dalle società sportive di Andora – ci ha detto Paolo Rossi, assessore allo Sport del Comune di Andora – Atleti, allenatori e staff tecnico che lavorano sia per le gare agonistiche che per dare a tutti i bambini la possibilità di sperimentare il sano agonismo e l’attività sportiva. Non possiamo che essere orgogliosi di loro e confermare tutto l’appoggio di questa amministrazione”.

A Rimini invece le ginnaste albenganesi hanno sfiorato per poco l’accesso alla finale del campionato italiano di ritmica. Una passerella di altissimo livello che vedeva sotto i riflettori le migliori ginnaste a livello nazionale. La Ginnastica Ligure Albenga ha presentato due squadre, entrambe Campionesse Regionali delle rispettive categorie: la Giovanile e la Open. Nella Open la squadra formata da Irene Pippo, Laura Aragno, Giulia Marsella, Anna Pippo e Chiara Hasa con un’esecuzione quasi impeccabile all’esercizio 3 palle+2 nastri ha ottenuto uno ottimo tredicesimo posto su 38 squadre, mancando di poco la finale riservata alle prime otto squadre. Tra le 58 squadre della categoria Giovanile, invece incoraggiante trentesimo posto per le giovani ginnaste albenganesi Aurora Freccero, Laura Rolando, Ludovica Dentella, Sara Valdisserra, Salomè Pontanari e Marta Bejaj che hanno commesso qualche errore nonostante il bellissimo esercizio a 5 palle.

Grande soddisfazione comunque per le allenatrici Elena Ghidetti, Rossana Lo Vetere e Tania Reggio per una gara dal bilancio positivo, visto l’altissimo livello del Campionato.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!