Home » EVENTI » Anche alunni di due istituti al convegno “Paesi del Sud del Mondo”

Anche alunni di due istituti al convegno “Paesi del Sud del Mondo”

Ginosa. C’erano gli alunni dell’Istituto Tecnico Professionale “Bellisario” e dell’Istituto Tecnico Commerciale “San Pio”, entrambi di Ginosa, al convegno “Paesi del Sud del Mondo: promozione di azioni di solidarietà” che si è tenuto giovedì mattino, 24 marzo. È stato il  secondo appuntamento del progetto “Giovani in campo”, realizzato nell’ambito di Giovani Energie in Comune, promosso dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), con il patrocinio dall’Amministrazione Comunale di Ginosa e la partecipazione dell’Associazione culturale Lilliput onlus e dell’Associazione operatori turistici Terra delle Gravine.

Unico nella provincia di Taranto, ed uno dei tre nella Regione Puglia, il progetto “Giovani in campo” (come abbuiami scritto in altra occasione), si propone di sensibilizzare e promuovere la diffusione del volontariato sociale tra le nuove generazioni, operando nelle scuole medie superiori, nelle associazioni culturali, nelle parrocchie, nei centri sportivi e ricreativi, attraverso convegni, meeting e dibattiti sul tema, nonché di rafforzare le associazioni ed i gruppi di volontariato attivi nel territorio attraverso il coinvolgimento dei giovani in esperienze pratiche e concrete di volontariato, ed infine di incrementare, attraverso varie iniziative, le reti di solidarietà e l’attenzione nei confronti dei giovani in difficoltà e, in particolare, delle popolazioni del Sud del mondo.

Al convegno sono intervenuti il delegato alla cultura di Ginosa Antonio Bradascio, il parroco padre Luigi Colleoni del Cuore Immacolato di Maria, l’assistente capo della Polizia di Stato di Taranto Carmen Cafaro, la volontaria dell’associazione AMKA onlus Stefania Todisco, la Madre Superiore Teresa Iezzi delle Suore Oblate di Maria, l’educatrice professionale Alessandra Vernoia, il presidente dell’Associazione culturale “Lilliput onlus” Piero Locoronondo e la presidente dell’Associazione operatori turistici “Terra delle Gravine” Lucia Lillo.

Per incentivare questo progetto è stato istituito il premio in danaro “Giovani in campo” fra gli studenti delle scuole medie superiori del comuni di Ginosa, Castellaneta e Palagianello che manifestano doti particolari nel campo socio-culturale e del volontariato, attraverso un elaborato scritto o grafico. Il progetto si propone di sensibilizzare i giovani verso i temi dell’impegno civico e solidaristico attraverso il coinvolgimento pratico in esperienze di volontariato nei confronti degli altri e, in particolare, delle popolazioni del Sud del mondo.

Dal livello d’istruzione e di scolarizzazione di un popolo dipendono sia la crescita tecnologica ed economica, sia la comprensione degli eventi ed il conseguente comportamento dei singoli e della comunità.

Si nota una coincidenza tra le aree che registrano cattive condizioni sanitarie, povertà e malnutrizione e quelle in cui più alto è l’analfabetismo. L’analfabeta, quindi, non solo è incapace di leggere e scrivere, ma, di solito, è anche povero, affamato, malato e sfruttato. La media mondiale dell’analfabetismo è pari a circa il 23%. Il fenomeno è particolarmente diffuso tra le donne per le quali la disparità d’istruzione rispetto agli uomini è ancora forte in diversi Paesi. In Africa il 55% della popolazione femminile è analfabeta. L’istruzione è ancora un privilegio di poche, perché è estranea alle tradizioni sociali, ma anche perché sottrae la donna alle attività domestiche.

Nella foto di Nicola Di Tinco da sx: Piero Locorotondo, Alessandra Vernoia, Stefania Todisco, Carmen Cafaro, Antonio Bradascio, padre Luigi Colleoni, Lucia Lillo e Franco Gigante, giornalista (GiganteComunicazione . tel. 099.8446286 – cell. 320.9732857).
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!