Home » LA POSTA, SAVONA » Anche a Savona prende il via “Cambiare si può”

Anche a Savona prende il via “Cambiare si può”

Savona. Prende il via anche a Savona il processo costituente di “Cambiare si può” (www.cambiaresipuo.net). Raccogliendo l’appello di intellettuali come Livio Pepino, Luciano Gallino e Marco Revelli, abbiamo deciso di impegnarci per sostenere la costruzione di un percorso che verifichi la possibilità per le prossime elezioni di una “lista di cittadinanza politica” radicalmente democratica e alternativa alle politiche liberiste attuate dal governo Monti e dalle forze che lo hanno sostenuto. E’ una proposta che si rivolge ad un mondo molto più vasto, che non si riconosce nella visione bancaria e contabile dell’Europa e dell’Italia.

Il nostro sforzo sarà quindi quello di dare corpo ad una trasversalità inclusiva sia di partiti e amministratori sia di movimenti, liste civiche, associazioni di volontariato e singoli cittadini; includendo quindi culture ed esperienze diverse che in questi anni hanno rappresentato la vera resistenza al berlusconismo e all’agenda Monti.

Rifondazione Comunista (rappresentata da Marco Sferini e Gianmaria Pace per la segreteria provinciale insieme al consigliere comunale Dario Lavagna), Alba (rappresentata dall’ambientalista Giancarlo Onnis), Luigi Giorgio (appartenente al GAS di Savona), Marco Parisi (ex esponente di Sinistra Ecologia Libertà, ambientalista), si sono incontrati per decidere le tappe che, da qui a brevissimo tempo, daranno il via a questa esperienza politica.
Vogliamo essere una lista nazionale che avrà le sue basi nello scardinamento delle dinamiche politiche sino ad ora seguite, proponendo un modello di società che unisca le esigenze dei cittadini a quelle dell’ambiente, che valorizzi il lavoro e combatta ogni forma di avanzamento della precarietà e dell’incertezza del domani per le generezioni giovani, che metta fine al predominio della finanza sulla politica.
Una forza politica che, in poche parole, sia in Parlamento la voce dei più deboli di questa società. Una voce che manca, una forza che deve tornare ad esserci per ridare rappresentanza a chi ha sempre meno diritti e sempre più disagi da affrontare.

Invitiamo tutte e tutti coloro che sono interessati al progetto di “Cambiare si può” a contattarci scrivendo a: cambiaresipuosavona@gmail.com

Il Comitato promotore provinciale di

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!