Home » EVENTI, SAVONA » Alla Marina di Loano il primo meeting dei comandanti italiani di navi da diporto

Alla Marina di Loano il primo meeting dei comandanti italiani di navi da diporto

Loano. Più di quaranta Comandanti Italiani di superyacht, insieme ai più importanti operatori del settore delle navi da diporto, si sono dati appuntamento allo Yacht Club Marina di Loano per un incontro finalizzato a promuovere e valorizzare l’immagine e la professionalità dei Comandanti Italiani nel mondo.

“Si è trattato – hanno detto i portavoce del gruppo – di una importante occasione per fare il punto sulle principali tematiche del nostro settore”. Marco Cornacchia, direttore di Marina di Loano, ha fatto gli onori di casa ricevendo gli ospiti e mettendo a loro disposizione le strutture della marina e del Club. Tra i numerosi manager presenti Alberto Amico (Amico & Co), Fulvio e Paolo Luise di Luise Associates, Antoine Althaus e David La Grande di Fraser Yachts.

Promotore dell’evento è stato il Comandante Gino Battaglia, 52 anni, napoletano con 30 anni di esperienza nel mondo dei superyacht al fianco di importanti armatori: “I Comandanti Italiani delle navi da diporto – ha detto Battaglia – rappresentano una eccellenza riconosciuta ed apprezzata da tutto mercato di riferimento. Abbiamo voluto organizzare questo meeting come primo passo verso la realizzazione di un progetto di networking fondato sulle competenze e le professionalità di una categoria come la nostra che opera nel settore del turismo di lusso contribuendo in maniera determinante all’economia della nautica e a tutto il suo indotto. Vogliamo presentarci al mercato non più come singoli professionisti, ma come una realtà strutturata capace di soddisfare sempre di più le esigenze di un mercato in continua evoluzione verso standard più elevati e dimensioni sempre maggiori.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito al successo di questo incontro, grazie in particolare per l’ospitalità a Marco Cornacchia, direttore della Marina di Loano e ad Alberto Amico del Cantiere Amico & Co”. In futuro analoghe iniziative ed attività di analisi e riflessione porteranno la Marina di Loano ad ospitare periodicamente questi meeting fino ad arrivare ad istituzionalizzarli stabilmente. Partner della manifestazione sono stati anche Sai Agricola, Amico & Co e Amico Loano.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!