Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Alla Don Dagnino Andora la prima edizione della Coppa Provincia di Savona

Alla Don Dagnino Andora la prima edizione della Coppa Provincia di Savona

Savona. La Don Dagnino Andora di Fabio Novaro, Albert Capato, Diego Divizia e Lorenzo Durante ha conquistato a Pontinvrea la prima edizione della Coppa Provincia di Savona riservata alle categorie seniores. Nel triangolare svoltosi nello sferisterio “Badano” il team di Andora, guidato dal direttore tecnico Giulio Ghigliazza, ha battuto nell’ordine (5-1)  il Vendone con in battuta  Simone Faccio (15 anni  titolare della squadra Allievi della Spes Savona,  in prestito per questo triangolare agli ingauni al posto dell’indisposto Gabriele Olivieri) , Manuel Basso , Lorenzo Siffredi e Simone Bottini,  e il Pontinvrea di Marco Adriano, Andrea Imperiti, Paolo e Alessio Astengo (3-2).

I pontesini del tecnico Daniele Bertolotto si sono imposti per 6-1 sul Vendone del presidente Giuseppe Basso. Gli incontri, diretti dall’arbitro savonese, Marco Vergani, si sono svolti a tempo della durata di 45’ ognuno. La classifica: Don Dagnino Andora punti 2; Pontinvrea 1; Vendone 0.  Alla manifestazione, organizzata dal Comitato Provinciale della Fipap di Savona, presieduto da Roberto Pizzorno,  ha presenziato il presidente della Provincia di Savona, Angelo Vaccarezza,  che ha sostenuto e contribuito fortemente questa iniziativa, il vicesindaco di Pontinvrea, con delega allo sport, Gianni Pastorino e il vicepresidente della Associazione Nazionale Amici dello Sport. Renato Italo de Feo.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!