Home » NEWS FUORI REGIONE » Alfredo Nocera e l’istant faschion. Uno spettacolo per tutti sabato e domenica alla Cava Sostenibile di Murisengo

Alfredo Nocera e l’istant faschion. Uno spettacolo per tutti sabato e domenica alla Cava Sostenibile di Murisengo

Murisengo. Ospite d’onore nel Week di sabato 25 e domenica 26 maggio, presso la Cava Sostenibile, in occasione della Kermesse Riso&Rose, è l’artista Alfredo Nocera che proporrà tre Galà di alta moda (uno al sabato, domani, e due alla domenica). Alfredo Nocera, volto noto degli schermi televisivi,  darà vita a una sfilata in cui le creazioni, a tema “rose” verranno confezionate in tempo reale davanti agli spettatori.

L’eclettico costumista, inventore dell’Istant fashion, è stato definito da Pippo Baudo “Il profeta dell’Istant fashion”. Lo troviamo spesso come ospite nelle più famose trasmissioni televisive nazionali. In pochissimi secondi, e con l’ausilio di qualche spillo, crea fantastici abiti da sera con tessuti e materiali non necessariamente destinati alla moda, L’Istant Fashion consiste nel realizzare abiti istantanei senza tagliare o cucire, utilizzando tessuti di vario genere e misure con l’ausilio di spilli, nodi e cinture, direttamente in scena  sul corpo delle modelle.

Fantasia, creatività, eleganza, gusto sartoriale, conoscenza del tessuto e manualità nel drappeggio sono gli elementi compositivi che caratterizzano lo spettacolo inventato e realizzato da Alfredo Nocera nel 1985.

Dopo un’introduzione musicale, lo show-man, si presenta in scena per dare inizio al suo spettacolo. Pochi minuti per salutare, ringraziare gli eventuali sponsor ed introdurre la o le modelle.

Due è il numero delle modelle per un spettacolo standard, ma può variare da un minimo di una ad un numero imprecisato, dipende dal tipo di manifestazione.

Ad esempio Alfredo Nocera (lo ricordiamo ai nostri lettori) è stato più volte invitato a vestire le finaliste di un concorso di bellezza, ed in casi del genere il numero può arrivare anche a 25, 30 modelle.


“IL GUARDAROBA ISTANTANEO” e’ il nome che rappresenta lo spettacolo standard che si svolge come qui descriviamo.

Le due modelle, che accompagnano Alfredo, entrano in scena già indossando due creazioni istantanee, differenti nello stile e soprattutto nel metraggio del tessuto; infatti e’ da questo pretesto che parte il primo contatto con il pubblico.

Nocera presenta le modelle e spiega le creazioni,  poi chiede al pubblico di indovinare quanti metri di tessuto sono stati utilizzati per realizzare il modello più ricco. Dopo un breve sondaggio fra il pubblico, Nocera comincia a tirare un lembo del tessuto che si stenderà per tutta la sua lunghezza (il metraggio può arrivare fino a 24 metri).

Da questo momento in poi lo spettacolo si svolge alternando le modelle, che una alla volta verranno svestite e rivestite ripetute volte.

Alfredo durante ogni creazione commenta il suo operato che si concluderà dando ogni volta un nome diverso alla sue creazioni, e solo dopo la partenza di una nuova musica la modella si gira pronta per affrontare la passerella.

Nocera con il suo Instant Fashion realizza abiti di ogni genere e per ogni occasione: gonne, camicie, pantaloni, giacche, fuseaux, ma soprattutto abiti da sera e abiti da sposa.

Durante lo spettacolo è previsto il coinvolgimento del pubblico attraverso un gioco, che all’occorrenza può essere sostituito, personalizzato o rimosso; dipende dal tempo di esibizione richiesto o dalle esigenze del cliente.

Il gioco o coinvolgimento del pubblico si svolge nel modo seguente: normalmente dopo un importante abito da sera e l’abito da sposa e poco prima del finale, Nocera fa credere agli spettatori che le sue due partners sono entrambe ancora senza fidanzato, e visto che a lui occorrono due uomini per il proseguo dello show, perchè non approfittare dell’occasione per creare due nuove coppie; quindi vengono invitati sul palco due signori, che quasi sempre vengono scelti dalle modelle.

Dopo le classiche presentazioni, ai due ospiti Nocera chiede di spogliare le modelle, che inorridite si rifiutano dicendo che ciò non era nei patti; si arriva ad un compromesso: le ragazze accettano ma prima i due pretendenti dovranno fare in cambio un balletto sexy.

Nocera insegna ai due malcapitati una semplice coreografia, che con un po’ d’ilarità porteranno a termine; fatto ciò finalmente le ragazze accettano di farsi spogliare.


Al termine dello strip, ai danni delle modelle, Nocera invita i due protagonisti a rivestire le loro partners, e dà loro tutto l’occorrente per creare abiti istantanei.

A vestizione conclusa i novelli stilisti daranno anch’essi un nome alle loro creazioni ed il pubblico, tramite l’applauso, decreterà un solo vincitore.

Il vincitore diventerà protagonista dell’ultima parte del gioco. Infatti anche quest’ultimo verrà a sua volta vestito o da cinese o da indiano, perchè Nocera fa credere che l’organizzatore dell’evento ha messo in palio un viaggio.

Quindi sulla musica che identifica il paese di destinazione parte una filata con protagonista il vincitore, al quale verrà offerto un gadget aziendale o un regalo offerto da Nocera.

Lo spettacolo si conclude con la realizzazione degli ultimi abiti istantanei, uno per ogni modella. Il finale e’ arricchito da una gag di magica.

Dopo la presentazione di tutto lo staff e i vari ringraziamenti Nocera e le modelle escono di scena.

Oltre al “Guardaroba istantaneo” Nocera ha sviluppato moltissimi altri temi.


Per informazioni: Ufficio stampa Mauro Caldera  – Tel. 3478289962: e-mail: maurocalderapress@gmail.com


Nelle foto: locandina spettacolo di Alfredo Nocera; Alfredo Nocera veste una modella.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!