Home » ARTE, SAVONA » Albenga. Successo per Sergio Giusto in mostra alla San Michele

Albenga. Successo per Sergio Giusto in mostra alla San Michele

Albenga. Sta ottenendo un notevole successo di pubblico, ed ha suscitato anche l’interesse di parte della critica, la bella personale di Sergio Giusto alla Libreria San Michele. Le opere sono esposte fra i libri, negli spazi dedicati all’arte, di una delle librerie storiche più note della Liguria che con questa mostra ha deciso di avviare una serie di eventi dedicati all’arte per dare maggior impulso al naturale binomio arte-libri. All’inugurazione della personale erano presenti tanti amici ed un folto gruppo di galleristi, collezionisti, critici, giornalisti ed esperti d’arte.

A presentare l’artista è stato il noto giornalista de “La Stampa” Stefano Pezzini: “La sua arte, sempre a cavallo fra pittura Metafisica e Surrealista – ha detto Pezzini – colloca Sergio Giusto fra quegli artisti che, attraverso figure antropomorfe, mescolate a riferimenti ralistici, cercano di scavare nell’ abisso dell’ animo umano, arrivando a creare quel senso di Realismo magico che è il tratto essenziale di questo autore”.

Giusto con questa mostra torna nella “ Città delle torri” dopo 25 anni. Da poco tempo abita di nuovo ad Albenga, la città che aveva lasciato per trasferirsi sul Lago di Garda dove, la vicinanza con la capitale dell’arte italiana, Milano, ha presto facilitato il suo ingresso nel giro di alcune prestigiose gallerie meneghine.

“Allievo del grande Maestro Silvano Gilardello, direttore dell’ Accademia di Verona, e del noto scultore Pino Castagna - dice di lui il gallerista ed esperto d’arte Armando D’Amaro – Giusto riesce oggi a combinare con equilibrio realtà e sogno. La sua arte è stata definita infatti da valenti critici “ Realismo magico”, una definizione assai azzeccata per gran parte dei suoi lavori. Tuttavia la complessità del suo mondo artistico lo rende dificilmente catalogabile. E’ un artista versatile e poliedrico: scultore e grafico, legato all’ Art Brut ed a quella del riciclo”.

Molto apprezzato anche da galleristi e collezionisti: “Molte sue opere - ha detto in conclusione Pezzini - sono dense di significati e di personaggi, di colori e strutturate su diversi piani, insomma molto complesse e frutto di grande e raffinato lavoro. In questa mostra alla Libreria San Michele non sono visibili le opere cge Giusto ha dedicato all’arte del riciclo. Si tratta di soggetti altrettanto interessanti, frutto di lunga meditazione e lavoro. Per realizzarle utilizza oggetti di vario genere, pezzi di computer inservibili, assembla oggetti di recupero, spesso poveri e d’uso quotidiano, collocandoli con ironia ed estro su tavole dipinte con colori acrilici”

. Le opere di Giusto, che ha alle spalle molte personali e collettive, fanno parte di decine collezioni private prestigiose. Ha ottenuto notevoli successi nella Fiere di Padova, Verona, Cremona, Forlì e Zurigo. Recentemente l’artista ha anche donato al Comune di Albenga un bellissimo acrilico su tela, in occasione della presentazione della tappa del Giro d’Italia, che è partito nella sua seconda tappa dalla Città delle torri il 10 maggio.

Per anni, nel suo studio a Garda, Sergio Giusto ha lavorato incessantemente alla ricerca di un, ora raggiunto e maturo, equilibrio tra forma e colore che lo colloca davvero fra i più validi artisti liguri-lombardi della generazione di mezzo. Attualmente la galleria d’arte principale di riferimento per l’artista è quella milanese PassepARTout Unconventional di Elena Ferrari. La mostra resterà aperta, nell’orario di apertura della celebre e storica Libreria San Michele, fino al 30 maggio.
(Claudio Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!