Home » MUSICA, PRIMO PIANO, SAVONA » Albenga. Stasera il gran gala dei vincitori del concorso pianistico “Città di Albenga”

Albenga. Stasera il gran gala dei vincitori del concorso pianistico “Città di Albenga”

Albenga. Si svolgerà questa sera, alle ore 21, l’attesissimo concerto finale del Concorso pianistico “Città di Albenga” che ha visto il trionfo della veronese Ilaria Loatelli e del giovanissimo (solo 16 anni) barese di Altamura Leonardo Colafelice.

I due talentuosi pianisti si sono aggiudicati l’ambito tiolo nella categoria Eccellenza ex aequo, con il punteggio di 98 punti. Alle loro spalle si sono piazzati Anastasia Kozhusko (con punti 95 e primo premio), Irina Kravchenko (93, secondo premio), Ludovica Vincenti (89, terzo premio), Luigi Carroccia (87, terzo premio), Giacomo Fiori (87, terzo premio) e Davide Valluzzi (86, terzo premio).

“Quest’anno – dice la direttrice artistica Isabella Vasile – il livello della categoria eccellenza è stato veramente altissimo, pari a quello di importanti concorsi internazionali. Sono felice che da questa edizione del nostro concorso possano uscire dei così validi e nuovi talenti. In particolare è stata una vera gioia per tutti, giuria compresa, scoprire un personaggio come Leonardo Colafelice che ha solo 16 anni ed è riuscito ad aggiudicarsi il primo premio assoluto”.

Nelle altre categoria si sono imposti Pierluigi D’ Ippolito ( di Cosenza, con 96 punti, allievo del professor Rodolfo Rubino, nella A), Luigi Borzillo (di Benevento, con 95) e Silvia Franzi (di Malnate, in provincia di Varese, con 95), nella categoria B; Giulio Dario Pagano (di Vimodrone, in provincia di Milano, con 96, nella C); Daniele Riscica (di Frosinone, con 95 punti, nella D); Erika e Giulia Corradi (di Pordenone, allieve della professoressa Marina Remaggi, nella E).

“Rinato nel 2011 dopo una lunga assenza – dice il sindaco di Albenga Rosy Guarnieri – fortemente voluto dalla città e dalla nostra amministrazione, che lo aveva inserito tra i punti cardine del proprio programma culturale, il concorso pianistico è tornato ad essere un appuntamento imperdibile del calendario delle manifestazioni natalizie di Albenga. Una iniziativa di qualità che si rivolge ad appassionati del settore e a tutti gli amanti della musica. Aver ridato vita a un evento di rilievo, che fa parte della storia della città, è per noi un motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Ed il grande successo di questa edizione è stato il premio per tutti coloro che si sono impegnati alla buona riuscita dell’evento: l’Ufficio Turismo, la Fondazione Gian Maria Oddi, la Fondazione De Mari, i tanti volontari ed appassionati che hanno dato il loro aiuto. Ora il nostro impegno sarà quello di far sì che la manifestazione possa crescere ancora, diventando punto di riferimento a livello nazionale e, perché no, addirittura internazionale”.
(Claudio Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!