Home » CULTURA, SAVONA » Albenga. Sabato all’Auditorium San Carlo “Controsole” di De Andrè

Albenga. Sabato all’Auditorium San Carlo “Controsole” di De Andrè

Albenga. Sabato 20 ottobre ad Albenga, alle ore 17, ci sarà un suggestivo appuntamento musicale-letterario all’auditorium San Carlo in via Roma a pochi metri dalla cantina dei Fieui di caruggi. Viene infatti presentato nell’ambito della manifestazione “Ottobre… De Andrè”, che sta riscuotendo un grande successo di pubblico e di critica, il libro “Controsole” (Ed. Arcana) di Molteni e Amodio.

«L’11 agosto del 1984, a pochi mesi dall’uscita di Creuza de ma’, in occasione del concerto tenuto a Pietra Ligure – dice Gino Rapa, portavoce e mente dei Fieui di caruggi – , Fabrizio De Andrè rilasciò un’intervista che però non venne mai trasmessa o pubblicata. Il ritrovamento casuale della polverosa audiocassetta originale dà l’avvio a “Controsole”, l’unico libro, tra i tanti pubblicati sull’artista genovese, che contiene parole da lui pronunciate e mai riportate precedentemente. Si tratta di un documento straordinario che getta una luce vivida e palpitante su uno snodo decisivo nella carriera di Faber e, più in generale della musica italiana. Il libro è anche arricchito da aneddoti e testimonianze di tanti personaggi che con De Andrè condivisero esperienze artistiche ed umane, come Pepi Morgia».

E continua: «La presentazione del libro avverrà in maniera inusuale, attraverso un reading musicale con la voce di Eliana Zunino ed il pianoforte di Elena Buttiero. Saranno presenti gli autori Alfonso Amodio e Ferdinando Molteni. Quest’ultimo, accompagnandosi con la sua chitarra, sarà la voce narrante e guiderà il pubblico alla conoscenza di aspetti inediti di Fabrizio De Andrè».

Infine così conclude il poliedrico Gino Rapa: «E al termine dell’incontro, in vico del Collegio, verrà inaugurata sul celebre muretto di “E ghe mettu a firma” la mattonella dedicata a Radio Onda Ligure, da sempre vicina ai Fieui di caruggi. Verranno anche presentate le riproduzioni delle opere donate generosamente da molti artisti a favore della Comunità di San Benedetto al Porto di don Gallo. E in conclusione  festa per tutti nei vicoli con le caldarroste e il vino dei Fieui di caruggi e tante altre sorprese»
(E. F.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!