Home » MUSICA, SAVONA » Albenga. Presentato il XXIV concorso pianistico intitolato a Maria Silvia Folco

Albenga. Presentato il XXIV concorso pianistico intitolato a Maria Silvia Folco

Albenga. È stata presentata ieri mattina ad Albenga la XXIV edizione del “Concorso Pianistico Città di Albenga”, che si svolgerà dal 27 al 30 dicembre e sarà intitolato alla memoria della musicista Maria Silvia Folco, scomparsa lo scorso anno.

“Il concorso – ha detto il vicesindaco di Albenga Mauro Vannucci – rinasce dopo tanti anni dall’ultima edizione per volontà di tutta la cittadinanza, come tributo e ricordo della professoressa Folco, che ha insegnato ad amare la musica a diverse generazioni di albenganesi”. Il concorso, ideato nel 1978, dall’allora assessore alla cultura Domenico Gaia, con l’aiuto della Folco e di Alberto Moreni, in poche edizioni era divenuto uno dei dieci appuntamenti pianistici più importanti d’Italia. “Maria Silvia Folco – dice la consulente musicale del concorso, Isabella Vasile alla quale è stata passata in pratica la direzione tecnica dell’evento – è scomparsa proprio un anno or sono, il 22 settembre, ed ha lasciato un vuoto incolmabile non solo come valente insegnante musicale, ma soprattutto come persona. Con lei si sono avvicinati alla musica, e se ne sono innamorati, centinaia di pianisti. Sento questo incarico come una missione ereditata dalla cara Maestra Folco”. La XXIV edizione della manifestazione sarà organizzata dal Comune di Albenga, con il sostegno della Fondazione De Mari e della Fondazione Palazzo Oddo.

“Il concorso – ha detto in conclusione il sindaco Rosy Guarnieri – ritornerà a vivere dopo dieci anni e sarà una occasione ideale per sostenere la cultura musicale ad Albenga e ricordare la amatissima professoressa Folco”.

Alla presentazione sono hanno partecipato,  con una serie interessanti interventi beneauguranti l’assessore alla cultura Bruno Robello De filippis, il presidente del comitato d’onore del concorso pianistico Gian Maria Bonino, il presidente della Palazzo Oddo srl Paolo Torrengo, il direttore artistico Gianni Ballabio e Lorenza Giudice, presidente della Confcommercio ingauna e membro del Cda della Fondazione De Mari.

Il concorso è rivolto a tutti i pianisti italiani e stranieri senza limiti d’età ed ha lo scopo di promuovere la cultura musicale ed incoraggiare i giovani allo studio della musica. Le iscrizioni, a seguito delle gravi calamità che hanno colpito la nostra regione, sono state prorogata fino al 10 dicembre.

La professoressa Folco fu la direttrice artistica della manifestazione in tutte le sue edizioni dal 1978 al 2001. Figura di grande rilievo nella cultura del comprensorio la Folco negli oltre 50 anni di insegnamento ha saputo sempre promuovere la cultura musicale ad ogni livello. Maria Silvia Folco era una persona davvero speciale. Ha dedicato l’intera esistenza alla musica e non si è mai vantata dei tanti e prestigiosi successi ottenuti con i suoi valenti allievi. Ha collaborato con passione e grande professionalità con importanti Scuole musicali e Conservatori italiani. Seguiva con grande impegno i suoi allievi, li aiutava a crescere e li preparava adeguatamente, fino a farli trionfare nei più qualificati e prestigiosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali.

Aveva iniziato gli studi musicali con la celebre concertista Gina Mascardi Quintavalle, proseguendoli sotto la guida del noto Maestro Giuseppe Manzino, direttore del Liceo Musicale  “ Cilea” di Savona. Diplomatasi nel 1960 in pianoforte nel conservatorio “ Vivaldi “ di Alessandria, lo stesso anno iniziò già l’attività di insegnamento, presso le scuole Medie Statali di Albenga, per passare poi alle Magistrali, al Liceo “ Cilea” di Savona ed in vari conservatori. Abilitata in Canto, al “ Santa Cecilia”, nel 1970 a Roma,  ha svolto per oltre vent’ anni attività artistica e concertistica, riscuotendo calorosi consensi di pubblico e critica. Vincitrice di numerosi premi, sia come concertista, sia come insegnante, nel 1975 venne insignita della Targa “ Città di Albenga” per merito artistico. Ha tenuto innumerevoli corsi di Orientamento ed Educazione musicale di tipo corale presso Scuole, Conservatori, Enti ed associazioni ed ha partecipato, presiedendole in più occasioni, a varie giurie per la designazione di importanti trofei e premi nazionali, quali Livorno, Ancona, Spoleto ed Osimo.
(Claudio Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!