Home » EVENTI, PRIMO PIANO, SAVONA » Albenga, Palio storico dei rioni 2013: vince Santa Maria, Beatrice Bertolino (San Siro) la “Pulcherrima Puella”

Albenga, Palio storico dei rioni 2013: vince Santa Maria, Beatrice Bertolino (San Siro) la “Pulcherrima Puella”

Albenga. Il Rione di Santa Maria si conferma vincitore del Palio Storico dei Rioni di Albenga, diventando la prima contrada a conquistare il trofeo per due anni consecutivi, mentre il titolo di “Pulcherrima Puella” resta nel Rione di San Siro, con il successo di Beatrice Bertolino. Sono questi i risultati dell’edizione 2013 – la quarta, dalla sua nascita – del Palio Storico dei Rioni, iniziativa principe della stagione estiva di manifestazioni del territorio ingauno, organizzata dal Comune di Albenga – Assessorato a Turismo e Cultura, in collaborazione con le associazioni Italia Medievale, La Duecentesca, CIV – L’Isola, con il patrocinio di Provincia di Savona, Regione Liguria, Camera di Commercio di Savona.

Domenica sera, si sono svolte le prove finali delle sfide tra i rioni, nel tiro con la fionda, tiro con l’arco, tiro alla fune e gioco della famiglia medievale, al termine delle quali si è confermato campione l’agguerrito e affiatato Rione Santa Maria, già vincitore nel 2012, guidato da Michele Neri (capitano) e Vincenzo Nato (feudatario), seguito, in classifica, dal Rione Sant’Eulalia, da San Siro e, infine, San Giovanni, quest’ultimo protagonista di un colpo di scena, nella serata finale, schierando una squadra di tiro alla fune tutta al femminile. Titolo di “Pulcherrima Puella”, invece, a Beatrice Bertolino, classe 1993, concorrente del Rione di San Siro, il primo a fare il “bis” nel concorso di bellezza. A comporre la giuria nella serata finale, l’ex sottosegretario Sonia Viale, il Consigliere Comunale di Loano Giovanni Battista Cepollina, il Comandante del Comando Circondariale Marittimo di Loano Marco Genta e un esponente dell’associazione La Duecentesca.

Oltre venticinquemila gli spettatori che, braccialetto al polso, hanno fatto il proprio ingresso nel Centro Storico nei quattro giorni di Palio, cui si sono aggiunte le centinaia di figuranti, i responsabili delle cantine, i residenti nel centro, nonché gli spettatori già presenti da prima della chiusura degli accessi. “Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questa manifestazione e hanno collaborato per la sua superlativa riuscita”, ha commentato il Podestà di Albenga Rosy Guarnieri prima delle premiazioni. “Grazie a La Duecentesca, a Italia Medievale, ai quattro Rioni, e all’egregio servizio di sicurezza: in quattro sere, con decine di migliaia di persone coinvolte, nemmeno un disordine, neppure il minimo accenno di rissa o di ubriachezza molesta. Sono stati quattro giorni indimenticabili, e questo Palio, creato nel 2010 grazie alla collaborazione tra Comune di Albenga e Associazione MarEventi, poi trasformatosi in Storico dall’anno scorso, sta migliorando di anno in anno. È una iniziativa sempre più sentita, un appuntamento ormai fisso atteso dagli albenganesi, dai visitatori, dai turisti”.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!