Home » NEWS » Albenga: lite su via Aurelia, interviene il sindaco Guarnieri

Albenga: lite su via Aurelia, interviene il sindaco Guarnieri

Albenga. “Il poco edificante e violento episodio avvenuto sulla via Aurelia la notte scorsa evidenzia che il fenomeno della prostituzione, nelle pubbliche vie, può rappresentare una minaccia per l’ordine pubblico”. Così Rosy Guarnieri, sindaco di Albenga, commenta la lite della notte scorsa sulla Via Aurelia.


“Questi fatti”, prosegue, “non fanno che confermare quanto da me affermato e proposto circa un anno fa al riguardo, e in particolare in merito all’eventualità di aprire le case chiuse, dove le prostitute potrebbero esercitare la loro professione liberamente, censite, controllate, monitorate dal punto di vista sanitario, e senza costrizioni da parte delle organizzazioni criminali”.


“Alla luce dell’episodio di ieri, inoltre, tale soluzione servirebbe a rendere il fenomeno meno impattante, a togliere le donne dalle strade, e a fare sì che le pubbliche vie non siano un mercato del sesso a cielo aperto. Sarà mia premura inviare una nota al Ministero dell’Interno affinché vengano prese in seria considerazione quanto prima le proposte normative che vanno in tale direzione”, conclude Rosy Guarnieri, sindaco di Albenga.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!