Home » BACHECA WEB, SAVONA » Albenga, l’antico sipario della Città in fase di restauro a Savigliano, mercoledì se ne parlerà al Consolato Italiano di Nizza

Albenga, l’antico sipario della Città in fase di restauro a Savigliano, mercoledì se ne parlerà al Consolato Italiano di Nizza

Albenga. Procede il recupero dell’antico sipario di Albenga. Nei giorni scorsi, una delegazione ingauna composta dal consigliere comunale Alessandro Chirivì, dal funzionario dell’Ufficio Turismo Ester Bozzano, e dalla dott.ssa Isabella Vasile dell’Università Sophia Antipolis di Nice Ville, ritrovatrice del manufatto ha fatto visita a Savigliano, in provincia di Cuneo, per verificare lo stato di avanzamento dei lavori di recupero del sipario, a cura del laboratorio di restauri Pagliero.

Il prezioso pezzo di storia albenganese è stato sottoposto a un’opera di pulitura e riassetto della superficie in lino, cosa che ha prodotto un miglioramento nella brillantezza dei colori. “L’opera sta procedendo nel migliore dei modi, le condizioni della tela sono fortunatamente buone e ora manca solo una ricostruzione e un consolidamento pittorico, dopodiché il sipario potrà finalmente fare rientro a casa”, spiega la dott.ssa Vasile, la quale, mercoledì 16 ottobre, parlerà proprio del sipario ingauno nella prestigiosa sede del Teatro Garibaldi del Consolato Italiano di Nizza, in una conferenza dal titolo “Salotto Italiano: ricerca, scoperta e innovazione”, in occasione delle manifestazioni per la XIII Settimana della Lingua e della Cultura Italiana nel Mondo.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!