Home » EVENTI, SAVONA » Albenga. Il via con uno splendido spettacolo per l’Unitre Comprensoriale Ingauna

Albenga. Il via con uno splendido spettacolo per l’Unitre Comprensoriale Ingauna

Albenga. Con una messa ed uno spettacolo ha preso il via l’anno accademico 2019-2010 dell’ Unitre Comprensoriale Ingauna. Ad Albenga, ieri mattina, nella chiesa di Santa Maria in Fontibus, è stata celebrata la messa, officiata da monsignor Giorgio Brancaleoni, mentre in serata, nella sala delle feste della clinica San Michele, in viale Pontelungo, è stato presentato il divertente  spettacolo: “Il giro del mondo in 80 passi… di danza” che ha segnato il via alle iniziative dell associazione culturale che raccoglie centinaia di studenti di ogni età.

“Sono molto soddisfatto dell’ inaugurazione. Si è trattato – ci ha spiegato il presidente Gustavo Ravera – di una splendida serata dedicata alle danze etniche, alla poesia, al teatro ed alla musica, che ha visto impegnate le bravissime allieve della Scuola di danza Asd di Loano, due validissimi componenti del complesso musicale Pentatre, tre noti ballerini professionisti, la conosciutissima Compagnia teatrale Seinscena e la direzione artistica della instancabile Elisa Nardi. Malgrado qualche contrattempo, dovuto al maltempo, la serata è stata bellissima e si è conclusa con un sontuoso buffet offerto dai nostri gentili e squisiti ospiti, la dottoressa Anna Maria Gentile ed il professor Nicola Nante”.

Si sono esibiti della scuola Etnica Danza Movimento armonia di Loano: Roberta Airaghi, Chiara Amazzanti, Arianna Bellastro, Genevieve Bene, Liliana Bruzzone, Donatella Caprio, Fabiana Casanova, Giulia Dellapietra, Melgorzata Fabiszewska, Elisa Granero, Selena Marvaldi, Giulia Meligrana e Giulia Valle. I ballerini professionisti Maria Pia Fava, Gianni Gottardi ed Elisa Nardi. Sul palco anche i musicisti Paola Arecco (al piano) e Gianni Gollo (flauto) e gli attori della associazione culturale teatrale Seinscena: Anna Alluto, Anna Codino, Margherita Sirello, Fiorenza Siri, Jury Biale, Glauco Desalvo, Sandro Giacardi, Mario Pistone, Mario Violetta e Jacopo Marchisio (che è anche il regista della compagnia).

Per chi si volesse iscriversi all’ Unitre: le iscrizioni apriranno già da domani, con il seguente orario: dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 17, nella sede centrale in via Roma 58, e successivamente nelle altre sedi di Borghetto Santo Spirito e Ceriale. Le lezioni però riprenderanno solo a partire dal 21 ottobre.

Anche quest’anno – conclude Ravera – cercheremo di offrire un programma di corsi che possa essere interessante, stimolante ed utile per i nostri iscritti. Lo scopo della nostra associazione infatti è proprio quello di creare una vera e propria accademia di umanità. Cercheremo di dare l’opportunità a chi vuole di apprendere lingue, imparare l’uso del computer, dipingere, ballare, praticare yoga e ginnastica, seguire laboratori di cucina e di restauro e molto ancora. L’ obiettivo è quello non solo di conoscere, ma di socializzare, fare attività che interessino, condividere passioni, partecipare attivamente ad iniziative culturali, sociali, ricreative, assistenziali, o semplicemente aumentare il benessere della mente e del corpo. E non ci rivolgiamo soltanto a chi ha superato di anta, ma proprio a tutti”.

Lo spettacolo è stato ospitato dalla Clinica San Michele, che rappresenta un patrimonio non solo sanitario, ma anche culturale e storico per la “Città delle Torri”. La struttura di Pontelungo, che oggi dispone di 100 posti letto e di un Centro di Emodialisi Turistica, con otto postazioni, venne inaugurata il 20 ottobre 1964 dai coniugi Libero e Maria Rosa Nante ed è ancora oggi dopo 55 anni uno dei fiori all’ occhiello della sanità ligure.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!