Home » EVENTI, SAVONA » Albenga. Fionda di legno 2013… conto alla rovescia

Albenga. Fionda di legno 2013… conto alla rovescia

Albenga. Conto alla rovescia per Fionda di Legno 2013. I vessilli con la fionda sventolano in tutto il centro storico di Albenga. Una fionda gigantesca, opera del Garden Michelini,  troneggia in una delle aiuole di Fiord’Albenga e tabelloni multilingue spiegano agli ospiti l’origine e il significato del premio Fionda di legno.

E se è vero che un decreto napoleonico del 1798 (pubblicato recentemente da Mario Moscardini nella sua Storia di Albenga) minacciava addirittura il carcere ai monelli ingauni sorpresi a tirar di fionda bisogna dire che i Fieui di caruggi sono poco rispettosi delle regole e continuano ancora oggi a tirare micidiali fiondate, capitanati dal loro primo fromboliere Antonio Ricci. Quest’anno il prestigioso riconoscimento verrà consegnato, proprio dal papà del Gabibbo, a Carlo Petrini il prossimo 13 aprile alle ore 17,30 nel teatro Ambra.

La cerimonia di consegna sarà però preceduta da un interessante “Aspettando … la fionda” che avrà luogo sabato 6 aprile, alle ore 17.00, al Museo La civiltà dell’olivo (Frantoio Sommariva).

Introdotto da Gino Rapa, il giornalista Claudio Porchia intervisterà Libereso Guglielmi, il giardiniere di Calvino. Nell’occasione si parlerà di fiori, frutti ed erbe utili in cucina e sarà appassionante ascoltare i racconti e gli aneddoti dell’ ottantottenne botanico, scrittore, pittore, un personaggio unico ed affascinante. Seguirà un tipico rinfresco ligure. Ingresso libero.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!