Home » BACHECA WEB, SAVONA » Albenga, Fieui di Caruggi: … e dopo la Fionda, Re Carciofo

Albenga, Fieui di Caruggi: … e dopo la Fionda, Re Carciofo

Albenga. I Fieui di caruggi, archiviato il successo di Fionda di legno 2012, che ha caratterizzato il marzo albenganese, dedicano il mese di aprile ad uno straordinario e prezioso prodotto del territorio ingauno: il  carciofo spinoso di Albenga. Nelle sale a piano terra di Palazzo Oddo (gc) verrà infatti ospitata la mostra “Il re carciofo”. Si tratta di una originale e divertente raccolta di curiosità, aforismi e aneddoti sul carciofo con testi curati dal giornalista-scrittore Claudio Porchia ed impreziositi dall’ ironica matita del grande vignettista Tiziano Riverso.

 Una sorta di viaggio alla scoperta dell’oro verde di Albenga: il carciofo nella letteratura, nella poesia, nella pittura e nell’arte, nel cinema, nella canzone, nella mitologia. I visitatori potranno scoprire che Marylin Monroe fu eletta regina del carciofo, che Caterina de’ Medici ne fece indigestione o che Vittorio Emanuele perseguì la “politica del carciofo”. Ma anche le virtù afrodisiache del saporito ortaggio o le sue proprietà medicinali, magari contro … “il logorìo della vita moderna”. Non mancheranno le ricette a base di carciofo tratte dallo storico manuale di cucina dell’Artusi. Nella quarantina di pannelli che compongono la mostra saranno presenti anche spunti legati alla realtà albenganese e ai fieui di caruggi.

 E spiccherà una splendida immagine della bellissima Michelle Hunziker con uno spiritoso mazzo di carciofi di Albenga. La mostra sarà inaugurata sabato 31 marzo alle ore 16,00 in Palazzo Oddo (piano terra) con l’intervento di Re Carciofo, con tanto di corona realizzata dall’orafo albenganese Rodolfo Buffa. Sarà una sorta di simpatica anteprima a Fiord’Albenga che aprirà i battenti la vigilia di Pasqua.                                                                         

Il giornalista Claudio Porchia, ispiratore dell’evento, guiderà gli spettatori lungo il percorso dell’esposizione illustrandone le caratteristiche. Giungerà appositamente da Busto Arsizio il noto vignettista Tiziano Riverso che, con la collaborazione dell’albenganese Umberto Padovani, realizzerà in diretta per i visitatori caricature  e fumetti a ricordo della giornata.
L’inaugurazione si concluderà con un piacevole rinfresco nella cantina di Re Carciofo, dell’azienda Enzo Bellissimo, in via Roma 23, specializzata nella produzione di prelibatezze a base proprio di carciofo.                                        

Altri eventi collaterali alla mostra avranno luogo: il 21 aprile alle ore 16,00 con “Crea la tua insalata”, gara tra il pubblico con Sandra Berriolo e la musica de I tre gotti; il 25 Aprile con “Risotto carciofi e …” al ristorante San Teodoro (tel. 0182 555990in Piazza delle Erbe) e il 1 Maggio alle ore 12,30 col saluto in vico del Collegio della Banda Giuseppe Verdi. I Fieui di caruggi ringraziano per la collaborazione il Comune di Albenga e l’Azienda Agricola Zuddas Patrizia, specializzata nella produzione di piantine di carciofo.
(C.S.)                      

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!