Home » EVENTI, PRIMO PIANO, SAVONA » Albenga, Fieui di caruggi: … e sabato prossimo arrivano ad Albenga i trafficanti di sogni

Albenga, Fieui di caruggi: … e sabato prossimo arrivano ad Albenga i trafficanti di sogni

Albenga. E tre! Anche il terzo appuntamento di “Ottobre… De Andrè 2014” ha centrato il bersaglio. Inevitabile del resto se si considera che la manifestazione è organizzata dal Comune di Albenga con quei micidiali tiratori di fionda che sono i Fieui di caruggi.

Le sale del museo  “La civiltà dell’olivo hanno faticato ad accogliere tutti gli spettatori giunti per “Sogni di musica e parole”.  E al termine tutti soddisfattissimi.  L’umorismo garbato e pungente di Carlo Denei ha provocato risate ininterrotte per quasi un’ora. Un monologo comico di alto livello, ispirato alla vita quotidiana e ricco di autoironia. E grandi emozioni con la musica di Massimo Schiavon e Fabio Tessiore. I due, utilizzando una gamma varia di strumenti (chitarra, sax, clarinetto, fisarmonica) hanno fatto risuonare le antiche volte in pietra e mattoni di melodie suggestive, da Hotel Supramonte a Creuza de ma’. E momenti intensi si sono vissuti con le composizioni dello stesso Massimo Schiavon, in particolare Blu e Trafficanti di sogni.  Quest’ultima canzone ha creato tra il pubblico momenti di forti sensazioni.

“L’ho scritta di getto in un paio di giorni – rivela l’autore – dopo un incontro ed una chiacchierata con Gino dei Fieui di caruggi, quando entrambi siamo riusciti a trovare un momento di pausa in queste giornate frenetiche. È una canzone nata dal cuore che regalo volentieri ai Fieui di caruggi. Non dimentichiamo infatti che io sono nato ad Albenga e che, come loro, amo questa città e il suo meraviglioso centro storico”.

E adesso si avvicina il momento conclusivo, il gran finale! Infatti sabato prossimo, 25 ottobre, alle ore 17 al teatro Ambra si ritroveranno tanti… trafficanti di sogni, per condividere con gli spettatori i loro sogni realizzati e da realizzare. Si attende l’arrivo di Dori Ghezzi, che è in un certo modo la madrina della manifestazione, e di tanti ospiti. Ci saranno Franco Fasano, che negli ultimi anni ha… abbracciato in toto la causa dei Fieui, Shel Shapiro e Oscar Prudente che hanno scritto pagine importanti della storia della musica italiana e non solo, Max Manfredi che presenterà Dremong il suo ultimo disco, Danila Satragno , vocalist di Fabrizio De Andrè e oggi coach musicale di grandi artisti. Salirà sul paco anche Enrico Maria Papes, che tutti ricordano come la voce profonda de I Giganti. Insieme a Pape Gurioli (pianista per anni di Jovanotti) parlerà del suo spettacolo “Se fossi Fabrizio”, in cui immagina e canta i testi che oggi potrebbe cantare Faber.  E ci saranno il cantautore ingauno Davide Geddo, Franco Piccolo con la sua fisarmonica, Gianni Gollo al flauto, l’attore Mario Mesiano e lo straordinario dottor Frola che lo scorso anno fu una vera sorpresa per il pubblico albenganese. Ha assicurato la sua presenza Alberto Visconti che, oltre ad essere il cantante leader dei L’Orage, è un grande interprete di Faber.

Ma conoscendo i Fieui di caruggi non si esclude qualche altra sorpresa dell’ultimo momento. “Perché no? – confermano con aria sorniona – grosse sorprese… perché no?  In fondo siamo tutti trafficanti di sogni”.

La manifestazione ha uno scopo benefico. L’ingresso infatti è libero, ma è possibile prenotare un posto riservato e numerato con un’offerta a favore della Comunità di San Benedetto al Porto di don Gallo presso il Caffè Ai giardinetti

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!