Home » BACHECA WEB, SAVONA » Albenga. Cena interconfessionale al Sacro Cuore

Albenga. Cena interconfessionale al Sacro Cuore

Albenga. Lunedì (inizio ore 20 e 30) nella parrocchia del Sacro Cuore si svolgerà un evento che si svolgerà in contemporanea in molte altre città italiane. Si tratta di una cena che rientra nel progetto “144 Pizza e dolci” di spiccato valore interconfessionale.

Nel Salone della Parrocchia la CO.RE.IS. (Comunità Religiosa Islamica) Italiana e l’Ufficio Migrantes della diocesi di Albenga – Imperia organizzano, in occasione del sacro mese di Ramadan, una cena/iftar di beneficenza. Saranno presenti il Vescovo Monsignor Guglielmo Borghetti, il Responsabile della Migrantes diocesana, Giorgio Pizzo, il Parroco della Chiesa del Sacro Cuore, Don Luigi Lauro, una rappresentanza della CO.RE.IS. Italiana, il Sindaco della Città di Albenga, Giorgio Cangiano oltre a decine di ospiti tra musulmani, migranti, rifugiati e poveri di differenti confessioni religiose a cui è rivolta l’iniziativa. Il progetto “114 Pizza e Dolci” verrà realizzato dalla CO.RE.IS. Italiana in diverse città in Italia: prevede l’offerta di una cena organizzata in collaborazione con associazioni cristiane e laiche locali che si occupano da anni di assistenza e sostegno agli immigrati dal Mediterraneo, dal Medio Oriente, dall’Africa e dall’Asia. Il titolo dell’ iniziativa ed il numero 114 Pizza e Dolci vogliono fare riferimento ai 114 capitoli del Sacro Corano che durante il mese di Ramadan vengono recitati e ricordati come ispirazione e benedizione per la comunità islamica da 14 secoli.

La CO.RE.IS è convinta che questa iniziativa, molto semplice e distribuita per tappe sul territorio nazionale, possa rappresentare un segnale molto positivo di condivisione, convivialità e conoscenza della ospitalità musulmana sia per i musulmani ma anche per le associazioni di volontari cristiani e laici e per le amministrazioni locali che collaborano a questo evento. Troppo spesso viene chiesto cosa fa il mondo islamico per l’integrazione dei poveri immigrati in Italia. La risposta passa anche da questi primi piccoli gesti concreti nella speranza di ispirare un modello di best practise per l’Integrazione e il rispetto della cultura islamica e italiana. Per avere maggiori informazioni sull’evento è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: 349 2801417 e 349 5646140.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!