Home » BACHECA WEB, SAVONA » Albenga. Brutte nuove dal rio Carenda

Albenga. Brutte nuove dal rio Carenda

Savona. L’inquinamento di gasolio del rio Carenda di Albenga sta proseguendo la sua azione mortale a danno della fauna selvatica.

Ieri e l’altro ieri, sempre con l’ausilio dei vigili del fuoco e della protezione civile, i volontari della Protezione Animali hanno raccolto altri cinque animali intrisi di carburante; purtroppo sono stati trovati anche dieci germani reali e cinque gallinelle d’acqua ormai morti, che si aggiungono ai soggetti deceduti nei primi giorni e al numero notevole di pesci e piccola fauna minore che abitava le sponde e gli specchi d’acqua e che non hanno avuto scampo fin da subito. La preoccupazione maggiore per gli animalisti è ora per la popolazione di gallinelle d’acqua presente nel torrente in buon numero prima dello sversamento.

Presso l’Enpa a Savona proseguono le cure ai venti soggetti ancora ricoverati e ripetutamente lavati per asportare i gasolio dalle penne; un lavoro lungo, che cerca di attenuare le conseguenze spesso nefaste per il fegato dell’assorbimento del carburante.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!